Il nuovo CdA di Roma Servizi per la Mobilità

Redazione - 8 Agosto 2017

Il Campidoglio ha rinnovato le cariche del Consiglio di Amministrazione di Roma Servizi per la Mobilità, l’agenzia controllata al 100% dal Comune e incaricata di programmare il trasporto cittadino nella Capitale.

Linda Meleo, assessore alla Città in Movimento, ha incontrato a Palazzo Senatorio il neo nominato Presidente ed Amministratore Delegato Walter Tortorella per discutere con lui di tutte le iniziative future e dell’attuale situazione finanziaria e strutturale dell’azienda.

“La nuova governance, composta anche da Barbara Ciardi e Paolo Cellini, si è messa subito a lavoro. Insomma inizia un nuovo percorso”. Tortorella arriva dalla Fondazione Ifel-Anci, dove è capo dipartimento Enti Locali, un incarico non proprio affine alla gestione del trasporto pubblico.

Linda Meleo ha ricordato che al nuovo Cda spetta un compito fondamentale e di grande responsabilità: organizzare il trasporto cittadino nella Capitale e attuare attività strategiche di pianificazione, supervisione, coordinamento e controllo della mobilità pubblica e privata.

 


Commenti

  Commenti: 1


  1. Nuove idee per la mobilità Romana anche se le infrastrutture dipendono da Atac!
    Comunque c’è da chiedersi se un direttore enti locali non è ritenuto affine nella carica, quali competenze avrebbe dovuto avere il neo Presidente?

Commenti