Centralità di Romanina: una farsa partecipativa

Delusione e rabbia da parte dei cittadini. L’assessore Corsini non si è presentato
Enzo Luciani - 19 Dicembre 2012

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa della Comunità Territoriale del X Municipio:

Nella Sala Rossa del X Municipio, nell’assenza sia dell’assessore Corsini che della Giunta Municipale, è stato presentato ieri martedì 18 dicembre alla cittadinanza dai tecnci dipartimentali il progetto, parzialmente rivisto, inerente l’Accordo di Programma sulla Centralità Romanina.

"La delusione dei rappresentanti dei Comitati di Quartiere ed Associazioni presenti – sottolinea il Coordinatore della Comunità Territoriale del X Municipio Maurizio Battisti – è stata grande. Sia per le irrilevanti modifiche, scaturite a seguito di ben più pregnanti richieste avanzate in precedenti incontri tra il Dipartimento e le realtà territoriali, sia per la assenza della controparte politica che non ha permesso nessun dialogo. In buona sostanza si è trattato di un incontro meramente informativo, non certo partecipativo".

"Siamo fortemente contrari – afferma il Coordinatore della Comunità Territoriale – a questo tipo di gestione e di visione della città di Roma. Siamo contrari a voler stravolgere il Piano Regolatore, che pur nella sua imperfezione pone almeno dei vincoli ed indica un metodo per lo sviluppo della città futura. Siamo contrari a voler fare regali alle solite lobby finanziarie, a spese della qualità di vita dei cittadini romani.

La Centralità di Romanina, così come progettata, sarà solo un enorme ed anonimo quartiere di periferia, senza funzioni pubbliche, con nessuna delle caratteristiche previste per le Centralità, e quindi con nessuna possibilità di riqualificare il territorio circostante.

Continueremo a combattere, conclude il Coordinatore, questa logica arcaica. Sia per questa che per le altre 63 varianti urbanistiche che si vorrebbero approvare in Consiglio Comunale prima delle prossime elezioni.

La città di Roma ha bisogno di ben altro per il suo futuro".

Il Coordinatore della Comunità Territoriale del X Municipio
Maurizio Battisti 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti