Chiuse le scuole a Roma e in Italia per il Coronavirus fino al 15 marzo

Enzo Luciani - 4 Marzo 2020

Chiuse le scuole, e gli atenei, fino al 15 di marzo in tutta Italia, a partire da giovedì 5 marzo 2020. Lo ha dichiarato alle ore 18:14 il ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina in conferenza stampa da Palazzo Chigi.

“Per il governo non è stata una decisione semplice, – ha dichiarato il ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina – abbiamo aspettato il parere del comitato tecnico scientifico e abbiamo deciso di sospendere le attività didattiche da domani al 15 marzo”.

Nella stessa conferenza stampa è intervenuto anche il premier Giuseppe Conte.

“In questo momento siamo concentrati ad adottare tutte le misure di contenimento diretto del virus o di ritardo della sua diffusione perché il sistema sanitario per quanto efficiente e eccellente rischia di andare in sovraccarico, in particolare per la terapia intensiva e sub-intensiva”.

Il testo del Decreto governativo QUI DPCM_del_4.3.2020___16.32_pulito.pdf.pdf

Il video della conferenza stampa del 4 marzo 2020 con il premier Conte e il ministro Azzolina.

Fresco Market
Fresco Market

Coronavirus: sospesa attività didattica nelle scuole fino al 15 marzo

Esonerate da servizio insegnanti ed educatrici scuole infanzia e nidi di Roma Capitale. Le strutture restano aperte per le necessarie operazioni di pulizia e sanificazione


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti