Ciao Pietro Fanelli

Il 22 gennaio si sono svolti i suoi funerali nella chiesa di S. Tommaso a Tor Tre Teste
di Gino Di Resta - 28 Gennaio 2010

Il 20 gennaio 2010 è venuto improvvisamente a mancare  Pietro Fanelli, che il 1° febbraio avrebbe compiuto 62 anni, lasciando un enorme vuoto nelle persone che hanno avuto il privilegio di stargli accanto. Uomo di sport, ma soprattutto di grande cuore, era amato per la sua semplicità e lealtà.
Abitante a Tor Tre Teste era noto per il suo passato da calciatore e più recentemente da Allenatore.

Da calciatore ad allenatore, ultimamente anche da osservatore di numerose squadre di calcio, ha dedicato gran parte della sua vita all’educazione sportiva dei più giovani, cercando di trasmettere valori e principi oggi sempre più trascurati. Attualmente era un osservatore per conto dell’Ascoli Calcio.

Tor Tre Teste, Tor Sapienza e La Rustica in particolare lo ricordano con affetto. I familiari hanno tenuto e tengono a ringraziare le innumerevoli persone che hanno condiviso con la sua famiglia questo grande dolore.

Il 22 gennaio si sono svolti i funerali presso la chiesa di S.Tommaso a Tor Tre Teste, centinaia di presenti anche del mondo del calcio professionistico e dilettante.

Ciao Pietro


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti