Collatina, esposto in Procura di Assotutela per discarica amianto Stazione Togliatti

Redazione - 2 Settembre 2020

“A volte nella Capitale d’Italia accadono situazioni di una gravità inaudita, frutto della inciviltà di alcuni cittadini e del menefreghismo istituzionale. Siamo nei pressi della stazione della linea regionale Palmiro Togliatti, in zona Collatina vecchia, dove giace una vera e propria discarica a cielo aperto di rifiuti pericolosi, in particolare di amianto. Un contesto ad alto rischio e alto impatto ambientale, potenzialmente dannoso per la pubblica incolumità. Conosciamo infatti benissimo gli effetti dell’asbesto sulla salute umana e le leggi restrittive a contrasto dello sversamento illegale di eternit: eppure, arrivati nel 2020, e nonostante legittime proteste cittadine, siamo costretti ancora ad osservare situazioni così estreme, peraltro in una area di transito. Ci chiediamo: dove sono finite le autorità competenti? Cosa dicono Ama e il Comune di Roma? Sollecitiamo un intervento di pulizia e di bonifica quanto mai immediato e concreto. Nel frattempo sarà nostra cura depositare un esposto alla Procura della Repubblica di Roma, visto e considerato l’elevato rischio igienico-sanitario, derivante dalla presenza della discarica di amianto”.

Così, in una nota, il presidente della Associazione Assotutela, Michel Emi Maritato.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti