Colosseo spento per omaggiare Falcone e Borsellino

Enzo Luciani - 23 Maggio 2012

Questa sera 23 maggio il Colosseo rimarrà al buio per ricordare Falcone e Borsellino, i due magistrati uccisi dalla mafia. «A vent’anni dalla morte dei giudici Falcone e Borsellino è un dovere imprescindibile e necessario continuare a ricordare ed omaggiare chi, con la propria passione e fedeltà verso lo Stato ha dedicato la vita per affermare i principi di libertà e di legalità, combattendo chi metteva a rischio la stabilità della democrazia e delle sue istituzioni. Roma Capitale per omaggiare il sacrificio di Falcone e Borsellino spegnerà questa sera il Colosseo come monito per non dimenticare coloro che hanno sacrificato se stessi per il bene dell’Italia». E’ quanto dichiara in una nota il vicesindaco di Roma Capitale, Sveva Belviso.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti