Consegnata la prima autovettura per disabili e anziani del VI municipio

Del progetto Mobilità Garantita Gratuita
di Silvia Luminati - 24 Giugno 2011

Il 23 giugno 2011 in via Casilina, a Villa De Sanctis, si è tenuta la cerimonia ufficiale per la consegna della prima autovettura per disabili, anziani e persone con difficoltà motorie. Promossa dalla società MGG (Mobilità Garantita Gratuita) Italia Spa, questa iniziativa a carico del privato rappresenta un grande passo in avanti per il VI Municipio.

Il progetto realizzato grazie alla collaborazione tra privato e Municipio, che coordinerà il servizio, dalle prossime settimane queste autovetture saranno disponibili per l’uso.

La "Mobilità garantita gratuitamente" è partita nel IV municipio, poi è approdata nel VII e dalla prossima settimana anche nel VI.

Sono già 5000 mila i residenti che potranno usufruire del servizio, in quanto già iscritti. L’obiettivo è quello di aumentare il loro numero. Per inoltrare la propria richiesta, sarà quindi sufficiente contattare gli uffici della Segreteria del Servizio Sociale.

Il dott. De Cinti, della dirigenza dell’U.O.S.E.C.S. (Unità Organizzativa Socio-Educativa Culturale e Sportiva), si è dimostrato soddisfatto della buona riuscita di questo progetto utile per il sociale, perché come ha ricordato la popolazione del Municipio di Roma ha un’alta percentuale di ultra 75enni con problemi motori ed anche disabili. A fine intervento, ha ricordato anche il grande impegno delle aziende che hanno dato un aiuto economico per realizzare l’iniziativa.
Ricordo al quale si è legato anche il presidente del VI municipio Giammarco Palmieri.

Intervenuto successivamente il dott. Cima, responsabile dalla MGG Italia, ha rinnovato il ringraziamento agli sponsor, ha augurato che il progetto M.G.G. possa funzionare correttamente sul territorio, tanto da far aumentare anche il numero di autovetture ora disponibile al pubblico. L’intento è quello di garantire alle persone un prezioso aiuto nella vita quotidiana.

Infine ha preso parola anche la dottoressa Maria Alba Marsico della MGG Italia, che ha ringraziato per il sostegno dato il VI Municipio per questo servizio pubblico.

Al termine dell’incontro sono stati consegnati dei diplomi, firmati dal Municipio, come ringraziamento per la disponibilità al progetto.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti