ContrasSegni: incontri di storie, immagini e musica

La prima edizione 2011 nella suggestiva cornice dell'acropoli di Segni
Enzo Luciani - 4 Luglio 2011

Con ContrasSegni prende il via, nella suggestiva cornice dell’acropoli di Segni, città d’arte a sessanta chilometri da Roma, una rassegna culturale di nuova concezione.

Promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Segni in collaborazione con la Biblioteca Comunale e la consulenza di Maria Vittoria Vittori, patrocinata dalla Provincia di Roma e dalla Regione Lazio, la rassegna si articola in una serie di appuntamenti letterari e teatrali con il contributo di musica e di immagini.

L’obiettivo principale di ContrasSegni è lo sviluppo di una fertile interazione tra esponenti particolarmente significativi del nostro panorama artistico e le molteplici realtà culturali del territorio – associazioni musicali, teatrali e fotografiche – intorno a una tematica d’alto profilo e di interesse comune. La tematica prescelta, in quest’anno che ricorda i centocinquant’anni dell’Unità d’Italia, riguarda il senso di appartenenza declinato nelle sue diverse modulazioni e nella varietà delle sue rappresentazioni artistiche.

Il programma

Giovedì 7 luglio
ore 18,00 Biblioteca Comunale: Happy HourBook
Presentazione di ContrasSegni
Inaugurazione della mostra Verso l’Unità a cura di Benito Scuppa
Aperitivo in musica a cura di Fabio Valeri e Mario Vari
ore 21,30 Sagrato Chiesa san Pietro Incontro con Laura Ricci autrice di Dodecapoli (LietoColle)
Interviene Maria Vittoria Vittori
Letture a cura di Antonietta Pastorelli e Augusta Ciotti
Venerdì 8 luglio
Ore 21,30 Sala Socio Culturale di Via Traiana L’Associazione Culturale Gruppo Logos presenta Maurizio Mosetti in L’incisciature i sonetti di Giuseppe Gioacchino Belli.
Mercoledì 13 luglio
Ore 18,00 cortile Biblioteca Comunale Ass. “Amici della Biblioteca” aspetta bambini e ragazzi per la lettura di “Il tamburino di Garibaldi” di Janna Carioli. (progetto NATI PER LEGGERE)
Giovedì 14 luglio
Ore 21,30 Sagrato Chiesa san Pietro Versi Diversi VI ed. “C’è la mia patria in quelle pietre, addormentata” (Patrizia Cavalli) a cura di Biblioteca Comunale, Sbandatina, Ass. “Amici della biblioteca”, M.V. Vittori.
Venerdì 15 luglio
Ore 21,30 sagrato Chiesa di San Pietro Incontro con Miranda Miranda autrice di Il mare sospeso (Cavallo di Ferro)
Interviene Maria Vittoria Vittori
Intermezzi musicali di Francesca Ricelli e Susana Mastini
Durante le giornate di CONTRASSEGNI sarà possibile visitare
“Verso l’Unità” mostra di manifesti storici a cura di Benito Scuppa.
Biblioteca comunale 7-15 luglio orario di biblioteca
“Storie del mare – Da Ulisse ai nostri giorni” a cura del Gruppo Fotoamatori Segni. Sagrato chiesa di san Pietro 14 e 15 luglio


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti