Sport  

Coppa Italia, la Roma cala il tris

Pjanic, Osvaldo e Destro portano i giallorossi ai quarti di finale
A.M. - 12 Dicembre 2012

La Roma si qualifica ai quarti della Tim Cup contro un’Atalanta schiacciata dalla squadra di Zeman. Già dai primi minuti i giallorossi si fanno subito aggressivi trovando il primo gol al 21′ con Pjanic. Il raddoppio arriva al 31′ con Osvaldo che approfitta dell’insicurezza del portiere bergamasco.

L’Atalanta nella ripresa prova a reagire ma la Roma sigla il terzo gol con Destro, che servito in area da Pjanic supera Consigli. La pratica per i giallorossi sembra ormai chiusa ma il nervosismo di Osvaldo lascia la squadra di Zeman in 10 e concede qualche speranza alla squadra di Colantuno. L’attaccante giallorosso ottiene il cartellino rosso per una gomitata in area rifilata a Matheu. La tranquillità della Roma viene messa così a dura prova dall’espulsione e dall’infortunio in campo di Destro, che colpito duro da Raimondi è costretto ad uscire.   L’Atalanta spreca però l’occasione di rimonta e lascia alla Roma la sfida ai quarti contro la vincente tra Fiorentina e Udinese.    Le formazioni   Roma (4-4-2)  24 M. Stekelenburg 23 I. Piris 29 N. Burdisso 3 M. Marquinhos 27 J. Dodo’ 4 M. Bradley 16 D. De Rossi 15 M. Pjanic 17 N. Lopez 9 P. Osvaldo 22 M. Destro   Atalanta (4-4-2) 16 C. Polito 77 C. Raimondi 2 G. Stendardo 32 M. Ferri 28 D. Brivio 79 A. Ferreira Pinto 44 R. Cazzola 17 C. Carmona 9 J. Troisi 91 G. De Luca 99 F. Parra

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti