Coronavirus, a Roma serve pulire tutte le strade

Dichiarazione del consigliere capitolino Davide Bordoni (Lega-Salvini Premier)
Redazione - 22 Marzo 2020

“Prosegue la mia battaglia affinché nella Capitale vengano attuate misure straordinarie per la sanificazione di tutta la città. Tornerò a scrivere alla Sindaca anche alla luce dei recenti studi secondo cui ci sarebbe una correlazione tra la presenza di particolato atmosferico nell’aria e diffusione del Coronavirus. Il blocco totale a Roma deve necessariamente essere accompagnato da una sanificazione completa e accurata di tutte le strade con interventi massivi di pulizia sulle consolari.

“Nonostante i pochi veicoli in circolazione non c’è stato ancora un crollo dei livelli di inquinanti di PM10. Chiudere tutto non basta, le azioni omissive non sono sufficienti, per combattere efficacemente il Coronavirus bisogna agire anche in modo proattivo. Per la legge, la Sindaca Raggi è il responsabile della condizione di salute della popolazione del suo territorio. Sul sito ufficiale del Comune, e non sulle pagine Facebook di questo o quel consigliere, venga reso pubblico il lavoro di pulizia eseguito ogni giorno con la programmazione dei giorni a seguire, con tanto di documentazione fotografica di tutte le strade, le vie, le piazze. L’obiettivo è utilizzare il periodo di quarantena per pulire in modo graduale e completo tutta Roma.”

Lo afferma in una nota il consigliere capitolino della Lega-Salvini Premier Davide Bordoni.

Fresco Market
Fresco Market

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti