Coronavirus, Figliomeni (FDI): “Governo attui riduzioni costo bollette”

Redazione - 24 Marzo 2020

“Viste le norme  adottate dal Governo per far fronte al Coronavirus, che richiedono principalmente di restare in casa e di muoversi il minimo indispensabile, sarebbe importante una riduzione delle utenze di luce, gas, acqua, telefonia e rifiuti, per fare in modo che tutti i cittadini, in particolare le fasce più deboli, possano usufruire di sconti visti anche i consumi maggiori.

“Sui social vengono diffuse notizie discordanti a tale riguardo che creano confusione in chi le legge. Infatti sono stati sospesi in materia di energia elettrica, soltanto quei distacchi e sospensioni per morosità delle forniture per mancato o tardato pagamento su tutto il territorio nazionale, fino al 3 aprile 2020, ma non si parla di riduzioni o costi calmierati in materia delle varie utenze.

“Noi riteniamo che potrebbe essere una strada percorribile per venire incontro alle esigenze dei cittadini che, chiusi in casa per l’intera giornata, usufruiscono maggiormente di tutte queste utenze, per questo abbiamo predisposto una mozione per attivare il Sindaco a farsi promotore verso le differenti Istituzioni ed Enti gestori, affinché per tutto il periodo di emergenza sanitaria, siano messe a punto delle riduzioni economiche, che sarebbero un gesto di civiltà in un momento così delicato per la nazione”.

Fresco Market
Fresco Market

Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti