Coronavirus: il CdQ Largo Beltramelli ringrazia tutti gli operatori attivi nel territorio e non solo

Pericle E. Bellofatto - 14 Aprile 2020

Ad oltre un mese di distanza, dalla “reclusione casalinga” imposta da un DPCM del Governo, a causa del coronavirus, sento il dovere, in qualità di Presidente del “Comitato di Quartiere Largo Beltramelli”, di ringraziare, a nome dell’intero Consiglio Direttivo, tutti coloro che stanno lavorando, anche a rischio della propria incolumità, per garantire alla cittadinanza la salute, il necessario per sopravvivere, il trasporto e la vendita delle merci e la sicurezza.

Nurse doing hand hygiene to prevent Coronavirus infection.

Non solo nel nostro territorio (quartieri di Roma Pietralata/Tiburtina/Portonaccio), ma anche in tutta l’Italia e nel mondo intero. Mai come adesso esso è e deve essere unito contro un nemico comune ed invisibile.

Parlo di: medici, infermieri, farmacisti, personale della Protezione Civile, operatori dei supermercati e dei negozi di generi alimentari, macellerie, autotrasportatori, giornalai, tabaccai, uffici pubblici essenziali, lavanderie, benzinai, Forze dell’Ordine e tanti altri che avrò dimenticato e ai quali chiedo scusa per non averli citati.

Un grazie ulteriore va ai volontari in genere, organizzati e non in associazioni, che stanno fornendo un supporto notevole alle persone indigenti o, comunque, in difficoltà economica, sociale o legata alle varie disabilità.

Nella speranza che venga presto trovato un vaccino per sconfiggere il Covid-19, ancora una volta, a tutti loro, Grazie, Grazie, Grazie, per tutto quello che stanno facendo.

 

 

Pericle E. Bellofatto

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti