Municipi: | Quartiere:

“CorriRoma” 2016 vittoria di Alberto Montorio e Annalisa Gabriele

La gara podistica si è corsa sabato 18 giugno con partenza da Piazza del Popolo

La decima edizione della CorriRoma curata dagli organizzatori della Maratona di Roma si è svolta sabato 18 giugno 2016. Al via quattromila atleti arrivati da 47 nazioni (148 iscritti) e da tutte e 20 regioni italiane (316 iscritti fuori Lazio).

prima della partenzaLa corsa competitiva in notturna di 10 chilometri, ideata per ricordare l’impresa di Abebe Bikila ai Giochi olimpici del 1960, quest’anno ha festeggiato  la decima edizione. Nel corso di questi dieci anni sono stati tantissimi gli atleti importanti che hanno calcato il percorso della gara della Capitale come il campione Olimpico Stefano Baldini, (vincitore nel 2006) e atleti di fama internazionale come la tennista Anna Kournikova (2005), e Giorgio Calcaterra il campione  mondiale dei 100 chilometri (Giorgio che quest’anno ha corso con il pettorale numero 1, si è classificato al quarto posto (32:36:00) a poco meno di due minuti dal vincitore).

al nastroLa “Notturna di Roma”, come è stata ribattezzata dai runners, chiude di fatto la stagione dei grandi eventi podistici romani, prima delle vacanze estive. Il percorso modificato leggermente, nella zona di Villa Borghese per eliminare il tratto poco illuminato. Un particolare che è stato apprezzato dai concorrenti, i quali sono riusciti a ridurre i tempi di percorrenza.

in corsa gruppoIl resto del percorso è rimasto sostanzialmente invariato, toccando i punti più caratteristici e storici di Roma. Partenza e arrivo nella piazza simbolo della capitale, Piazza del Popolo, il via è stato dato alle ore 21 davanti  alle chiese “gemelle”. Il percorso, che si può definire il più bello del mondo, ha portato il lungo serpentone di atleti in via del Corso fino a Piazza Venezia, proseguendo per via dei Fori Imperiali, fino al Colosseo, poi per via di S. Gregorio, Circo Massimo, Piazza Bocca della Verità, Teatro di Marcello, Piazza della Trinità dei Monti, Piazza Augusto Imperatore e di nuovo in via del Corso fino all’arrivo in Piazza del Popolo. L’unico disturbo è stato quello di correre per diversi  chilometri su strada ricoperta da sampietrini, ma questi sono le caratteristiche di Roma

foto di gruppoI migliori atleti hanno iniziato ad  affrontarsi subito dopo aver lasciato alle spalle via dei Fori Imperiali ed iniziato ad affrontare la salita attorno al Colosseo circa 180 metri abbastanza impegnativa, e indicare il probabile vincitore al 7 km nei 180 metri in salita da via di Capo le Case a Via Francesco Crispi.

Classifica uomini: al primo posto Alberto Montorio Athletc Terni tempo 00:31:37, seguito da Said Dourmi Lbm Sport Team 00:31:57; il terzo posto è andato a Liberato Pellicchia C.S. Aeronautica Militare tempo 00:32:14.

Fra le donne vince Annalisa Gabriele A.S. Amatori Villa Pamphili (00:37:23) al secondo posto si è classificata Maria Grazia Bianca Espinosa S.S. Lazio ATL 00:38:07 seguita da Roberta Boggiatto Running Club Futura (00:39:23).

Le premiazioni si sono svolte a fine gara nei pressi della zona d’arrivo. Sono stati premiati come da programma i  primi tre uomini e donne al traguardo e dei primi tre delle varie categorie (come da regolamento) con real time. Speaker della Manifestazione Sportiva Ludovico Nerli Ballati.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati