Corteo, processioni e gare

Le deviazioni dei bus nel fine settimana del 13 e 14 ottobre
Enzo Luciani - 11 Ottobre 2012

Numerose le deviazioni per le linee bus nel fine settimana. Diversi infatti gli eventi in calendario lungo le vie di diversi quartieri e nell’hinterlnd della citta’: si inizia sabato con il corteo internazionale per la libertà dei popoli e la manifestazione dei “no corridoio zona Tor de Cenci-Spinaceto-Mezzocamino” e si prosegue con tre processioni religiose: feste patronali a Torre Angela e Casilino XXIII e processione per la patrona del Brasile. A Ostia si corre “La 30 km del Mare di Roma”. A Ostia si corre “La 30 km del Mare di Roma” mentre a Roma e nell’hinterland si corre la “Granfondo campagnolo di Roma”. Il 14 inoltre “Domenica ecologica” con lo stop di tutti i veicoli che non siano Euro 5 all’interno della fascia verde. Lo comunica Agenzia per la mobilita’.

Corteo internazionale per la libertà dei popoli Sabato 13, dalle ore 15.30 alle 19.30,  una marcia con corteo, indetta dall’associazione “Società Libera” per la libertà dei popoli oppressi, partirà da piazza della Bocca della Verità, percorrendo via dei Cerchi, via di san Gregorio per concludersi nell’area pedonale altezza Arco di Costantino. Possibili limitazioni e deviazioni delle linee C3, 75, 80, 81, 160, 175, 271, 628, 673, 110 Open e Archeobus.   Manifestazione con corteo “ Tor de Cenci – Spinaceto – Mezzocamino” Sabato 13, dalle ore 9.30 alle 12.30, una manifestazione con corteo, organizzata dal comitato “no corridoio zona Tor de Cenci-Spinaceto-Mezzocamino”, per protestare contro la realizzazione dell’autostrada a pedaggio A12 Tor de Cenci-Latina, partirà da via Renzo Bertani, percorrendo via Scipione Fianchetti, viale dei Caduti per la Resistenza, viale Eroi di Rodi, via di Mezzocamino, via Ernesto Basile per raggiungere via Giuseppe Piermarini. Deviazioni e possibili limitazioni delle linee 704, 705 e 706.   Sabato e domenica feste patronali a Torre Angela e Casilino XXIII Due le feste patronali in programma sabato 13 e domenica 14: una  dedicata ai santi Simone e Guida Taddeo e la seconda a s. Gerardo Maiella. Nel primo caso e’ prevista la chiusura al traffico di via di Torrenova tra via del Torraccio di Torrenova e via dei Coribanti. Sabato 13, dalle 16 alle 24 e domenica 14, dalle 16 alle 2 del giorno seguente, verranno quindi deviate le linee 053, 056 e N18. La seconda Festa, nelle via di Casilino XXIII e’ prevista una maratonina e biciclettata dalle 10 alle 11 e, alle 18,30, la processione religiosa. Rallentamenti e brevi stop dei bus delle linee 412F, 542F e 558, riguarderanno, nelle due fasce orarie, largo Gerardo Maiella, via Francesco Ferraironi, via Romolo Balzani e piazza Pio Pecchiai.   Processione per la patrona del Brasile in piazza Navona   Domenica 14, dalle 15.30 alle 17.30, una processione religiosa in onore della Madonna Immacolata Maria Concezione (Aparecida) padrona del Brasile, partirà da piazza Navona, nei pressi dell’Ambasciata del Brasile. La processione percorrerà via della Cuccagna, piazza san Pantaleo, corso Vittorio Emanuele II, via dei Baullari, piazza Campo de’ Fiori, via dei Balestrari, piazza della Quercia, piazza Capo di Ferro, via Capo di Ferro, via dei Pettinari, ponte Sisto, piazza Trilussa, via Politeama, via della Renella, piazza Giuditta Tavati Arquati, via della Lungaretta, viale di Trastevere (attraversamento), via della Lungaretta per giungere infine alla Chiesa di santa Maria della Luce in via della Luce. Possibili limitazioni  o deviazioni delle linee C3, H, 8, 23, 40, 46, 62, 64, 70, 81, 87, 116, 125, 130F, 190F, 280, 492, 590, 628, 780, 870, 916F e 110 Open.   Corsa podistica “La 30 km del Mare di Roma” Saranno oltre 1000 gli atleti che parteciperanno domenica 14 ottobre alla manifestazione podistica “La 30 km del Mare di Roma” nel XIII Municipio (Ostia). Dalle 7 alle 13.30 lungo le strade interessate alla gara sono possibili stop e rallentamenti o deviazioni per le linee 01, 05, 05B, 06, 011, 014, 018, 070 e C19.Gli atleti dopo il raduno in via Mar dei Caraibi alle 7 partiranno alle e percorreranno via Mar dei Caraibi, via dei Pescatori, via Pernier, via Ducati, via dei Romagnoli, Scavi di Ostia Antica, via Calza, via T. Chiaraluce,, via dell’Idroscalo, Passeggiata Porto, lungomare Abruzzi, lungomare Toscanelli, lungomare Catullo, via Geraldini, via del Gran Pavese, via Cristoforo Colombo, via del Circuito, viale Mediterraneo e via dei Pescatori per arrivare allo stadio P. Giannatasio alle 13.30.   Granfondo campagnolo di Roma, chiuse rampe GRA   Domenica 14 ottobre, dalle 9 alle 15.30, manifestazione agonistica ciclistica internazionale “Granfondo”, con 36 le linee bus che lasceranno spazio ai ciclisti limitando o sospendendole durante le fasce orarie interessate. Organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica “Bicitaly Team”, la gara prevede due percorsi, da 100 e 150 km, la partecipazione di 5.500 ciclisti professionisti e non, con partenza dalle Terme di Caracalla fino ad arrivare ai Castelli Romani e far ritorno in via Baccelli. Per garantire la sicurezza nel passaggio dei ciclisti e’ stata disposta la chiusura di due rampe del GRA – in andata Ardeatina e al ritorno Anagnina – in due fasce orarie: dalle 9 alle 10,30 e dalle 13 alle 16,30. Per i visitatori del Divino Amore si suggerisce l’uscita del Gra Laurentina Castel di Leva.     Per consentire l passaggio dei ciclisti dalle 7 alle 10 circa, chiusa la corsia centrale di viale Terme di Caracalla, dalle 8.30 alle 10 e dalle 11 alle 15.30 verranno chiuse le strade attraversate dalla manifestazione. Dopo la partenza della manifestazione alle ore 9, dalle 11 alle 15.30 verranno chiuse le laterali di via Cristoforo Colombo tratto compreso da porta Ardeatina e via Marco Polo/via Cilicia. 

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti