Covid 19, 11 maggio: a Roma 11 casi e 25 in tutto il Lazio

Zero nuovi casi e decessi a Viterbo, Rieti, Frosinone e Latina. In provincia di Roma le altre 14 infezioni e in totale i decessi sono stati 5
Enzo Luciani - 11 Maggio 2020

“Oggi registriamo un dato di 25 casi positivi nelle ultime 24h è il dato più basso dal lockdown e un trend al 0,3%.
Nelle ultime 24 ore i decessi sono stati 5, mentre – dichiara l’Assessore D’Amato – continuano a crescere i guariti che sono arrivati a 2.334 totali e i tamponi totali eseguiti sono stati quasi 182 mila.
Trend stabilmente in discesa nelle province di Viterbo, Rieti, Frosinone e Latina dove complessivamente si registrano zero casi nelle ultime 24 ore e zero decessi”.

(Per i dati dei giorni scorsi)

I test sierologici

Sono partiti questa mattina i 300 mila test sierologici su tutti gli operatori sanitari (al via i primi 5 mila), compresi i medici di medicina generale, pediatri e farmacisti e le Forze dell’Ordine.
“Con il Presidente Nicola Zingaretti questa mattina siamo stati al Comando Generale della Guardia di Finanza per l’avvio dei test.
Saranno importanti – ha dichiarato D’amato – e ci aiuteranno a capire la circolazione del virus.
Sui primi 250 test effettuati questa mattina si sono registrati due casi di sieroprevalenza (0.8%) e sono stati sottoposti subito a tampone”.

Oggi partono ufficialmente i 300mila test sierologici nel Lazio. Coinvolti il personale della sanità, medici di medicina…

Pubblicato da Regione Lazio su Lunedì 11 maggio 2020

Coronavirus, i dati del 11 maggio nelle Asl del Lazio

Nelle Asl di Roma: 12 nuovi casi e 3 decessi

Asl Roma 1 – 8 nuovi casi positivi. Deceduta una donna di 92 anni. 23 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Da giovedì 14 maggio operative le 2 postazioni per tamponi drive in. In settimana parte il test di sieroprevalenza sulle 9.000 unità di personale sanitario;

Asl Roma 2 – 4 nuovi casi positivi. Deceduta una donna di 96 anni. 53 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Da giovedì 14 maggio operative le 2 postazioni per tamponi drive in;

Asl Roma 3 – non si registrano nuovi casi positivi. Deceduta una donna di 86 anni. 10 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Da giovedì 14 maggio operative le 2 postazioni per tamponi drive in;

I dati nella provincia di Roma: 13 casi e 1 decesso

Asl Roma 4 – 1 nuovo caso positivo. 41 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Da giovedì 14 maggio operative le 2 postazioni per tamponi drive in;

Asl Roma 5 – 5 nuovi casi positivi. 29 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Da giovedì 14 maggio operative le 2 postazioni per tamponi drive in. Domani operativi 10 posti letto post Covid all’Ospedale di Palestrina;

Asl Roma 6 – 7 nuovi casi positivi. Deceduta una donna di 93 anni. 207 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. In settimana parte il test di sieroprevalenza sulle 10.000 unità di personale sanitario. Domani operativo il primo modulo della RSA pubblica di Albano da 12 posti letto che a regime avrà 50 posti letto;

I dati nelle altre province del Lazio: 0 nuovi casi e 0 decessi

Asl di Latina – non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 47 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Domani parte il test di sieroprevalenza sul personale sanitario. Da giovedì 14 maggio operative le 2 postazioni di tampone drive in;

Asl di Frosinone – non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 7 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Parte il 14 maggio il test di sieroprevalenza su personale sanitario. Le 2 postazioni per tampone drive in dell’Ospedale di Frosinone e di Cassino già operative;

Asl di Viterbo – non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 6 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Domani parte il test di sieroprevalenza sul personale sanitario. Da giovedì 14 maggio operativa la postazione di tampone drive in;

Asl di Rieti – non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 41 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Partito venerdì 8 il test per la sieroprevalenza sul personale sanitario. Domani parte il test di sieroprevalenza sulle RSA e case di riposo del territorio;

Notizie dagli Ospedali

Policlinico Umberto I – 78 pazienti ricoverati di cui 6 in terapia intensiva. 5 pazienti guariti. Domani parte il test di sieroprevalenza sulle 7.500 unità del personale sanitario;

Azienda ospedaliera San Camillo – Non si registrano nuovi casi positivi in accesso al pronto soccorso negli ultimi 6 giorni. Operativo il laboratorio per il test COVID H24. Oggi iniziato il test di sieroprevalenza sulle 3.700 unità del personale sanitario. Da giovedì operativa la postazione per tampone drive-in in collaborazione con la Asl Roma 3;

Azienda sanitaria Sant’Andrea – Oggi iniziato il test di sieroprevalenza sul personale sanitario. Non si registrano nuovi casi positivi in accesso al pronto soccorso negli ultimi 6 giorni. Operativo il laboratorio per il test COVID H24. Da giovedì operativa la postazione per tampone drive-in in collaborazione con la Asl Roma 1;

Azienda Ospedaliera San Giovanni – Non si registrano nuovi casi positivi in accesso al pronto soccorso. Operativo il laboratorio per il test COVID H24. Da giovedì operativa la postazione per tampone drive-in in collaborazione con la Asl Roma 1. Oggi iniziato il test di sieroprevalenza sulle 3.000 unità del personale sanitario;

Policlinico Gemelli – Da mercoledì parte il test di sieroprevalenza sulle 8.000 unità di personale sanitario. 4 pazienti sono guariti. Deceduto un uomo di 58 anni con precedenti patologie;

Policlinico Tor Vergata – 72 pazienti ricoverati di cui 4 in terapia intensiva. 5 pazienti sono guariti;

IFO – Operativo il laboratorio per il test sierologico e il laboratorio per il test COVID H24

Ares 118 – Operativo al numero verde 800.118.800 il servizio di assistenza psicologica per i cittadini;

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – i pazienti ricoverati al centro Covid di Palidoro restano 11: 9 bambini e 2 mamme. Buone condizioni generali per tutti i ricoverati. Ad oggi effettuati 221 teleconsulti pediatrici in collaborazione con i pediatri del territorio. Avviato il test sierologico sul personale sanitario;

Università Campus Bio-Medico – 31 pazienti ricoverati al Covid Center Campus Biomedico di cui 13 in terapia intensiva. Operativa la postazione per tampone drive-in in collaborazione con la Asl Roma 2. Avviato il test di sieroprevalenza sul personale sanitario: 1615 test già eseguiti.

La mappa dei contagiati nel Lazio e nei Municipi di Roma

Le mappe sono realizzate dal SERESMI e rappresentano l’incidenza cumulativa dei contagi da Covid-19 nei Comuni del Lazio e nei Municipi e quartieri di Roma in rapporto al numero dei residenti dei singoli territori.

Le mappe sono aggiornate bisettimanalmente (martedì-venerdì), per consentire il consolidamento dei dati. Quelle visibili oggi sono riferite ai dati complessivi registrati fino 7 maggio. A quella data il tasso di diffusione ogni 10mila abitanti a Roma città era 8.87 (2.548 casi dall’inizio dell’emergenza). Per i quartieri il tasso più alto, rispetto al numero di residenti, è in zona Villa Pamphili. 384,62 (1 caso), zona Foro Italico: 137.4 (9 casi) e in zona via dell’Omo: 121.52 (24 casi).

La mappa interattiva sulla diffusione del Covid-19 in Italia

In versione  mobile e in versione desktop.

I dati vengono aggiornati giornalmente alle ore 18, in contemporanea alla conferenza stampa che viene trasmessa attraverso i canali social del Dipartimento della Protezione Civile.

La mappa sulla diffusione mondiale

La mappa con la situazione mondiale dell’infezione da Coronavirus COVID-19 realizzata dalla Johns Hopkins University.

Versione per pc

Versione per smartphone e tablet


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti