Covid-19, 13 settembre: a Roma 90 casi e in tutto il Lazio 143

Enzo Luciani - 13 Settembre 2020

Su quasi 10 mila tamponi oggi nel Lazio si registrano 143 casi di questi 90 sono a Roma e un decesso.

Asl Roma 1: 37 casi (8 di rientro)

Nella Asl Roma 1 sono 37 i casi nelle ultime 24h e di questi otto sono i casi di rientro, quattro con link dalla Sardegna, uno dall’Ucraina, uno dalla Francia, uno dalla Sicilia e uno con link dalla comunità Perù.
Sedici i casi con link familiare o contatto di un caso già noto e isolato.

Asl Roma 2: 48 casi (11 di rientro)

Nella Asl Roma 2 sono 48 i casi nelle ultime 24h e tra questi undici i casi di rientro, uno con link dalla Sardegna, uno dal Bangladesh e nove con link alla comunità del Perù.
Quindici sono i contatti di casi già noti e isolati.

Asl Roma 3: 5 casi (4 di rientro)

Nella Asl Roma 3 sono 5 i casi nelle ultime 24h e si tratta di quattro casi di rientro, tre con link dalla Sardegna e uno dall’Albania.
Uno è un contatto di un caso già noto e isolato.

Asl Roma 4: 11 casi (1 di rientro)

Nella Asl Roma 4 sono 11 i casi nelle ultime 24h e si tratta di un caso di rientro dall’Egitto, otto sono contatti di casi già noti e isolati e due sono casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione.

Asl Roma 5: 9 casi

Nella Asl Roma 5 sono 9 i casi nelle ultime 24h e si tratta di contatti di casi già noti e isolati.

Asl Roma 6: 13 casi (1 di rientro)

Nella Asl Roma 6 sono 13 i casi nelle ultime 24h e si tratta di un caso di rientro dalla Svizzera e otto contatti di casi già noti e isolati.
Un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione.

Asl Latina: 8 casi (2 casi di rientro)

Nella Asl di Latina sono otto i casi e di questi due sono casi di rientro dalla Toscana e uno dalla Lombardia.
Cinque sono i contatti di casi già noti e isolati.

Asl Viterbo: 8 casi

8 casi accertati di positività al COVID-19: 6 ad Acquapendente, 1 a Caprarola e 1 a Villa San Giovanni in Tuscia.
Dei casi odierni, 6 sono collegati a un cluster con link epidemiologico già noto, 1 è collegato a un tampone eseguito a seguito di un test sierologico positivo, 1 è collegato a un tampone eseguito per presenza di sintomi. Tutti stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio.
Nelle ultime 24 ore nessuna guarigione e in totale i casi di positività salgono a 579.

Asl Rieti: 4 casi (1 di rientro e 2 nuovi cluster)

4 nuovi positivi al test Covid 19. Si tratta di un uomo di 21 anni, residente/domiciliato a Rieti, nuovo cluster, un uomo di 24 anni residente/domiciliato a Rieti, nuovo cluster, un uomo di 28 anni residente/domiciliato a Rieti, di rientro dalla Sardegna e una donna di 86 anni residente/domiciliata ad Amatrice, cluster già noto e isolato.
191 i contatti in sorveglianza domiciliare, sintomatici 14.
15 i soggetti usciti dalla sorveglianza domiciliare.
Si registrano 4 ulteriori guariti: si tratta di una donna di Poggio Mirteto, di un uomo di Casperia, di un uomo di Fara in sabina e di un uomo di Cittaducale.
Totale positivi in provincia di Rieti: 40

Asl Frosinone: nessun caso

I dati dei giorni scorsi

L’attentato al laboratorio analisi dell’ospedale de’ Lellis

La Direzione aziendale della Asl di Rieti comunica il ripristino delle apparecchiature utilizzate per processare i tamponi Covid-19, manomesse la scorsa notte da ignoti presso il laboratorio analisi dell’ospedale de’ Lellis, su cui stanno indagando le Forze dell’ordine.

“Vista la gravità dei fatti – dichiara la Direzione aziendale della Asl di Rieti – e nonostante le reiterate posizioni ostative in cui l’Azienda si è imbattuta più volte, che hanno vincolato interventi strutturali più incisivi sui sistemi di sorveglianza, annuncia l’introduzione di misure di sicurezza più stringenti e di un sistema di videosorveglianza, in linea con le norme sulla privacy, in grado di tutelare professionisti e cittadini”.

Drive In

Test rapidi nei drive in della Regione Lazio.

Per tutte le informazioni sui Drive In del Lazio https://salutelazio.it/

Le mappe dei contagi nei quartieri del III, IV e V municipio di Roma

La mappa dei contagi nel Municipio III (aggiornata al 7 settembre)

La mappa dei contagi nel Municipio IV (aggiornata al 7 settembre)

La mappa dei contagi nel Municipio V (aggiornata al 7 settembre)

La mappa dei contagiati nel Lazio e nei Municipi di Roma

Le mappe sono realizzate dal SERESMI e rappresentano l’incidenza cumulativa dei contagi da Covid-19 nei Comuni del Lazio e nei Municipi e quartieri di Roma in rapporto al numero dei residenti dei singoli territori.

Le mappe sono aggiornate settimanalmente (il martedì), per consentire il consolidamento dei dati. Quelle visibili oggi sono riferite ai dati complessivi registrati fino al 31 agosto. A quella data il tasso di diffusione ogni 10mila abitanti a Roma città era 19.53 (5.610 casi dall’inizio dell’emergenza).

La mappa interattiva sulla diffusione del Covid-19 in Italia

In versione mobile e in versione desktop.

I dati vengono aggiornati giornalmente alle ore 18, in contemporanea alla conferenza stampa che viene trasmessa attraverso i canali social del Dipartimento della Protezione Civile.

La mappa sulla diffusione mondiale

La mappa con la situazione mondiale dell’infezione da Coronavirus COVID-19 realizzata dalla Johns Hopkins University.

Versione per pc

Versione per smartphone e tablet


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti