Covid-19, 16 ottobre: a Roma 342 casi e in tutto il Lazio 795*

"Siamo ad un livello arancione, temo peggioramento della situazione". Salgono i casi testati e salgono i positivi. Forte monitoraggio sulla rete ospedaliera. Stop alle accettazioni no COVID a Spallanzani. *70 casi sono dei recuperi di notifiche Asl Frosinone
Enzo Luciani - 16 Ottobre 2020

“Su quasi 20mila tamponi oggi nel Lazio si registrano 795 casi positivi, 5 decessi e 78 guariti.

Siamo ad un livello arancione, temo peggioramento della situazione.

Salgono i casi testati e salgono i positivi. Forte monitoraggio sulla rete ospedaliera. Stop alle accettazioni no COVID a Spallanzani.

Su Roma partono altri quattro drive-in quello di Arco di Travertino (già attivo), Tor di Quinto (domani) e presto Ponte Mammolo e Cecchignola.
A Tivoli è attivo da oggi il laboratorio della rete Coronet”, queste le dichiarazioni dell’assessore Alessio D’Amato al termine della videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Record su record

Sembra non arrestarsi la corsa all’insù della conta dei nuovi contagi nella regione Lazio. L’asticella ora è a *795 in 24 ore e il precedente record di 594 di ieri sembra già un lontano ricordo.
Peggiorato anche il conto per Roma che passa dai 307 di ieri ai 342 di oggi.
Record anche di tamponi, oggi 20.000.

*Nel dato odierno pesa anche il recupero di 70 notifiche dalla Asl di Frosinone

I ricoveri superano quota 1000 arrivando a 1004 (+35 rispetto a ieri) ai quali si sommano le ben 98 terapie intensive (+8).
5 i nuovi decessi.
11215 le persone in isolamento domiciliare (per dare una idea, una Curva dello Stadio Olimpico, senza il settore distinti, ne contiene 7500).

Asl Roma 1: 137 casi e 3 decessi

Nella Asl Roma 1 sono 137 i casi nelle ultime 24h e si tratta di centoventidue i casi isolati a domicilio e quindici da ricovero. Si registrano tre decessi di 73, 74 e 82 anni con patologie.

Asl Roma 2: 154 casi

Nella Asl Roma 2 sono 154 i casi nelle ultime 24h e si tratta di quaranta casi con link familiare o contatto di un caso già noto e dieci i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale.

Asl Roma 3: 51 casi

Nella Asl Roma 3 sono 51 i casi nelle ultime 24h e si tratta di trentuno casi con link familiare o contatto di un caso già noto.

Asl Roma 4: 52 casi

Nella Asl Roma 4 sono 52 i casi nelle ultime 24h e si tratta di ventinove casi con link familiare o contatto di un caso già noto.

Asl Roma 5: 52 casi

Nella Asl Roma 5 sono 52 i casi nelle ultime 24h e si tratta di tredici casi con link familiari o contatto di un caso già noto. Un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione e diciannove i casi con link al Nomentana Hospital dove è in corso l’indagine epidemiologica.

Asl Roma 6: 70 casi e 2 decessi

Nella Asl Roma 6 sono 70 i casi nelle ultime 24h e si tratta di venti casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 67 e 82 anni con patologie.

Asl Frosinone: 100 casi

(70 sono recuperi di notifiche arretrate)

Nella Asl di Frosinone si registrano cento nuovi casi e il dato tiene conto di circa sessanta recuperi di notifiche arretrate.

Asl Latina: 49 casi

(Ieri erano 47)

49 nuovi casi positivi, distribuiti nei Comuni di Aprilia (9), di Cisterna di Latina (11), di Cori (4), di Formia (1), di Latina (12), di Sabaudia (1), di Sermoneta (2), di Sonnino (1) e di Terracina (8).
Di questi trentanove sono con link familiare o contatto di un caso già noto e un caso con link ad una palestra dove è in corso l’indagine epidemiologica.
Non si registrano nuovi decessi.

Asl Viterbo: 80 casi e 1 decesso

(Ieri erano 35)

78 casi accertati di positività al COVID-19: 16 a Viterbo, 12 a Civita Castellana, 9 a Farnese, 8 a Fabrica di Roma, 6 a Tarquinia, 5 a Nepi, 3 a Bassano Romano, 3 a Carbognano, 2 a Ischia di Castro, 2 a Capranica, 2 a Valentano, 2 a Caprarola, 1 a Canino, 1 a San Lorenzo Nuovo, 1 a Oriolo Romano, 1 a Piansano, 1 a Tuscania, 1 a Soriano nel Cimino, 1 a Corchiano, 1 a Montefiascone, 2 a Vetralla.

Dei casi odierni 46 presentano un link epidemiologico con casi precedentemente accertati e già isolati, 26 sono collegati a tamponi eseguiti per sintomatologia, 5 sono collegati a un tampone eseguito a seguito di un test antigenico, 3 sono collegati a un tampone eseguito a seguito un test sierologico.
78 stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio, 2 sono attualmente ricoverati presso il reparto di Malattie infettive di Belcolle.

La Asl, con estremo rammarico, comunica inoltre il decesso di un paziente di 83 anni, residente nel comune di Capranica e ricoverato da giorni presso il reparto di Malattie infettive di Belcolle.

7 sono i pazienti guariti: 2 a Viterbo, 2 a Proceno, 1 a Ronciglione, 1 a Vetralla e 1 a Civita Castellana.

465 i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore.

Asl Rieti: 50 casi

(Ieri erano 14)

Si registrano 50 nuovi soggetti positivi al test Covid 19.
Rieti: uomo 26 anni, bambino 4, ragazza 12, donna 74, uomo 49, donna 50, uomo 39, uomo 63, donna 61, bambina 7, uomo 72, uomo 65, ragazza 14, uomo 51, bambino 10, donna 19, uomo 30.
Cantalupo: bambina 2, donna 46, donna 58, donna 23, uomo 60. Cittaducale: donna 57, donna 59, uomo 49. Antrodoco: uomo 73. Castel S. Angelo: ragazza 14. Rocca sinibalda: uomo 45. Leonessa: uomo 17. Borgo Velino: bambina 6, bambino 12. Morro reatino: donna 57. Rivodutri: donna 27. Fara in sabina: uomo 40, uomo 32, donna 65. Casperia: donna 64. Collevecchio: donna 73. Configni: ragazza 14. Forano: ragazzo 11. Montopoli in sabina: donna 20. Poggio catino: bambino 9. Scandriglia: bambino 3. Petrella salto: ragazzo 15. Selci: donna 60, uomo 21. Poggio nativo: donna 51, uomo 55. Montopoli in sabina: donna 29. Frasso sabino: donna 34.

Contatti in sorveglianza domiciliare: 500
Soggetti usciti dalla sorveglianza domiciliare: 15
Guariti: 19 sono di Rieti, 4 di Torri in sabina, 1 Amatrice, 1 Contigliano, 3 Amatrice.
Totale positivi in provincia di Rieti: 270
Nelle ultime 24 ore presso il drive-in della Asl di Rieti sono stati eseguiti 136 tamponi nasofaringei.

I dati dei giorni scorsi

Spallanzani solo per il Covid

A partire da oggi 16 ottobre l’Istituto Nazionale di Malattie Infettive, Lazzaro Spallanzani accetta solo pazienti COVID.
“Questa disposizione, concordata con la direzione sanitaria e con tutta la rete ospedaliera del Servizio sanitario regionale, è necessaria per garantire la disponibilità dei posti letto per l’emergenza SARS CoV-2”, lo comunica l’Unità di Crisi Regione Lazio.

Dove fare i test antigenici rapidi dai privati a Roma, Viterbo, Rieti, Frosinone e Latina

Elenco redatto secondo l’accordo tra Regione Lazio e le associazioni di categoria aggiornato al 15 ottobre.

Drive In

Su Roma partono altri quattro drive-in, quello di Arco di Travertino (già attivo), Tor di Quinto (domani) e presto Ponte Mammolo e Cecchignola.

Elenco dei Drive in Covid-19 a Roma e nel Lazio

E breve vademecum sui tamponi

 

Link all’app Salute Lazio per Android e link all’app Salute Lazio per App Store.

Somministrate 220 mila dosi

“Prenota il vaccino antinfluenzale chiamando il tuo medico di medicina generale o il pediatra di libera scelta, sono state già somministrate 220 mila dosi e consegnati ai medici 776 mila vaccini” ha reso noto oggi D’Amato.

Da oggi 16 ottobre vaccini nelle farmacie del Lazio, solo con ricetta rossa

Per i cittadini dai 18 ai 59 anni

Coronavirus e vaccino antinfluenzale 2020/2021: perché è importante vaccinarsi

Così nel Lazio: da 6 mesi a 5 anni gratuito dal pediatra; da 6 a 17 anni, presso Centro Vaccinale delle Asl con ticket; da 18 a 59 anni acquistato in farmacia con ricetta SSN (euro 9.50); oltre 60 anni Gratuito dal Medico di famiglia

Ottobre mese prevenzione contro il tumore al seno

Ottobre è il mese della prevenzione contro il tumore al seno: se hai tra i 45 e i 49 anni prenota una mammografia gratuita.

Le mappe dei contagi nei quartieri del III, IV, V e VII municipio di Roma

La mappa dei contagi nel Municipio III (aggiornata al 12 ottobre)

La mappa dei contagi nel Municipio IV (aggiornata al 12 ottobre)

La mappa dei contagi nel Municipio V (aggiornata al 12 ottobre)

La mappa dei contagi nel Municipio VII (aggiornata al 12 ottobre)

La mappa dei contagiati nel Lazio e nei Municipi di Roma

Le mappe sono realizzate dal SERESMI e rappresentano l’incidenza cumulativa dei contagi da Covid-19 nei Comuni del Lazio e nei Municipi e quartieri di Roma in rapporto al numero dei residenti dei singoli territori.

Le mappe sono aggiornate settimanalmente (il martedì), per consentire il consolidamento dei dati. 

Le mappe sono aggiornate settimanalmente (il martedì), per consentire il consolidamento dei dati. Quelle visibili oggi sono riferite ai dati complessivi registrati fino al 12 ottobre. A quella data il tasso di diffusione ogni 10mila abitanti a Roma città era 34.07 (9.787 casi dall’inizio dell’emergenza).

La mappa interattiva sulla diffusione del Covid-19 in Italia

In versione mobile e in versione desktop.

I dati vengono aggiornati giornalmente alle ore 18, in contemporanea alla conferenza stampa che viene trasmessa attraverso i canali social del Dipartimento della Protezione Civile.

La mappa sulla diffusione mondiale

La mappa con la situazione mondiale dell’infezione da Coronavirus COVID-19 realizzata dalla Johns Hopkins University.

Versione per pc

Versione per smartphone e tablet


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti