Covid-19, 20 luglio: a Roma 8 casi e in tutto il Lazio 14

Nessun caso nella Asl Roma 3, Roma 4, Roma 5, Viterbo, Rieti e Frosinone. D'Amato: "Indossare le mascherine è un elemento importante se non vogliamo correre il rischio di fare come la Catalogna"
Enzo Luciani - 20 Luglio 2020

Oggi registriamo un dato di 14 casi. Di questi 11 sono casi di importazione: 4 casi sono di nazionalità del Bangladesh, un caso da Venezuela, tre dall’India, uno dal Montenegro, uno da Tanzania e uno dalla Romania.

“Indossare le mascherine è un elemento importante se non vogliamo correre il rischio di fare come la Catalogna.
I Paesi attorno all’Italia hanno tutti casi in aumento e a Roma abbiamo l’aeroporto più importante a livello nazionale.”

Asl Roma 1: 4 nuovi casi

Nella Asl Roma 1 si registrano quattro nuovi casi e di questi due sono persone di nazionalità del Bangladesh e riferite all’esito dei tamponi sulla Comunità del Bangladesh richiamati al drive-in.
Un caso di una donna di rientro dal Venezuela con scalo negli Stati Uniti per la quale sono state attivate le procedure del contact tracing internazionale. Un caso riguarda una donna con link ad un cluster familiare già noto e isolato.

Asl Roma 2: 4 casi

Nella Asl Roma 2 dei quattro nuovi casi nelle ultime 24h una è una persona di nazionalità del Bangladesh e riferita all’esito dei tamponi sulla Comunità del Bangladesh richiamati al drive-in.
Un caso riguarda una persona di nazionalità Indiana ora ricoverata allo Spallanzani.
Un caso di una persona di nazionalità italiana di rientro dal Montenegro e un caso di una persona di rientro dalla Tanzania.
Per gli ultimi tre casi sono state attivate le procedure del contact tracing internazionale.

Asl Roma 6: 3 casi

Nella Asl Roma 6 sono tre i nuovi casi nelle ultime 24h e di questi uno riguarda una persona di nazionalità del Bangladesh e riferita all’esito dei tamponi sulla Comunità del Bangladesh richiamati al drive-in.
Un caso riguarda un uomo di rientro dalla Romania dove si era recato per motivi sanitari.
Un caso riguarda una donna in accesso al pronto soccorso del Vannini e ora ricoverata al Policlinico Umberto I.

Asl Latina: 2 nuovi casi

Infine per quanto riguarda le province si registrano due nuovi casi nella Asl di Latina si tratta di due uomini di nazionalità indiana a Sabaudia per i quali è stata avviata l’indagine epidemiologica.

Il Covid-19 nel Lazio

Sfortunatamente si è verificata (o è stata conteggiata) una sola guarigione. Nessun nuovo decesso all’interno della regione Lazio.

In isolamento domiciliare attualmente ci sono 701 persone, 18 più di ieri.
I malati in terapia intensiva rimangono 9 mentre in non intensiva sono 175 (5 in meno rispetto a domenica).
Gli attuali casi positivi al Covid-19 sono 885, 13 di più rispetto a ieri.

I dati dei giorni scorsi

Le mappe dei contagi nei quartieri del III, IV e V municipio di Roma, aggiornate al 13 luglio

La mappa dei contagi nel Municipio III

La mappa dei contagi nel Municipio IV

La mappa dei contagi nel Municipio V

La mappa dei contagiati nel Lazio e nei Municipi di Roma

Le mappe sono realizzate dal SERESMI e rappresentano l’incidenza cumulativa dei contagi da Covid-19 nei Comuni del Lazio e nei Municipi e quartieri di Roma in rapporto al numero dei residenti dei singoli territori.

Le mappe sono aggiornate settimanalmente (il martedì), per consentire il consolidamento dei dati. Quelle visibili oggi sono riferite ai dati complessivi registrati fino al 13 luglio. A quella data il tasso di diffusione ogni 10mila abitanti a Roma città era 11.53 (3.312 casi dall’inizio dell’emergenza).

La mappa interattiva sulla diffusione del Covid-19 in Italia

In versione mobile e in versione desktop.

I dati vengono aggiornati giornalmente alle ore 18, in contemporanea alla conferenza stampa che viene trasmessa attraverso i canali social del Dipartimento della Protezione Civile.

La mappa sulla diffusione mondiale

La mappa con la situazione mondiale dell’infezione da Coronavirus COVID-19 realizzata dalla Johns Hopkins University.

Versione per pc

Versione per smartphone e tablet


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti