Covid-19, 20 ottobre: a Roma 625 casi e nel Lazio 1224

"Il rapporto tra i tamponi e i positivi è 5%, incrementati posti letto Covid, presto pronta nuova ordinanza". E' partita a Roma la sperimentazione del sistema di prenotazione online dei tamponi drive in. Domani per tutti i cittadini di Farnese (VT) test antigenici gratuiti
Enzo Luciani - 20 Ottobre 2020

Il sistema di prenotazione online dei tamponi drive in

E’ partita la sperimentazione, a fondo articolo maggiori dettagli.

I cluster di Viterbo

Per i cluster in provincia di Viterbo la ASL comunica:
– cluster convento dei cappuccini a Viterbo. Positivi 12 religiosi. In corso indagine epidemiologica e attivate tutte le misure di isolamento della struttura.
– cluster casa di riposo San Francesco, comune di Farnese, positivi 13 operatori, posti in isolamento domiciliare. È in corso l’indagine epidemiologica e si stanno valutando ulteriori misure restrittive.

Per i residenti o domiciliati nel comune di Farnese domani saranno eseguiti di test antigenici gratuiti.
La Asl, tramite la sua équipe composta da medici e da infermieri dedicati, sarà presente presso l’ambulatorio comunale in via Cesare Battisti, a partire dalle ore 9,30.
“Tutta la cittadinanza farnesiana è invitata a sottoporsi all’esame” dichiara la Asl di Viterbo.

Decathlon Prenestina saluta

I dati odierni e le dichiarazioni dell’assessore alla Sanità

“Su oltre 21 mila tamponi oggi nel Lazio si registrano 1.224 casi positivi, 5 i decessi e 77 i guariti.
Il rapporto tra i tamponi e i positivi è 5%.
Incremento di 1.035 posti letto a disposizione del COVID per un totale di 2.518 posti letto di cui 503 di terapie intensive e sub intensive. Richiesta disponibilità anche a strutture accreditate.
Diventa ospedale multidisciplinare anche con funzioni COVID il San Filippo Neri (120 posti), aumenta la capacità del Policlinico Umberto I e Spallanzani rispettivamente 274 e 278 posti letto. Il COVID Columbus 259 posti. Presto pronta nuova ordinanza. Ringrazio tutti gli operatori sanitari e tutte le strutture interessate per lo sforzo straordinario che stanno compiendo”.

Ancora record di infezioni

625 casi è il record di nuovi casi in 24 ore per la città di Roma e 1224 per il Lazio.

Questi i dati di Roma e di tutto il Lazio (compresa Roma) dall’11 ottobre al 20 ottobre:
Roma 166 casi e nel Lazio 371
Roma 158 casi e in tutto il Lazio 395
Roma 201 casi e in tutto il Lazio 579
Roma 232 casi e in tutto il Lazio 543
Roma 307 casi e in tutto il Lazio 594
Roma 342 casi e in tutto il Lazio 795*
Roma 494* e nel Lazio 994*
Roma 574 casi e nel Lazio 1198*
Roma 462 casi e nel Lazio 939
Roma 625 casi e nel Lazio 1224

I ricoverati

Nella regione Lazio i ricoverati non in terapia intensiva sono 1196 (66 più di ieri) e quelli in intensiva 123 (12 più di ieri).
In isolamento domiciliare attualmente ci sono 15.014 persone, esattamente come la capienza della Curva Sud e della Curva Nord dello Stadio Olimpico.

Asl Roma 1: 159 casi e 3 decessi

(Ieri erano 168 casi, domenica 330 casi, sabato 173 e venerdì 137)

Nella Asl Roma 1 sono 159 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi con link familiare o contatto di un caso già noto.
Si registrano tre decessi di 37, 55 e 80 anni con patologie.

Asl Roma 2: 285 casi e 1 decesso

(Ieri erano 228 casi, domenica 217, sabato erano 250, con 106 recuperi, e venerdì 154)

Nella Asl Roma 2 sono 285 i casi nelle ultime 24h e si tratta di centosette casi con link familiare o contatto di un caso già noto e ottantuno i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale.
Si registra un decesso di 87 anni con patologie.

Asl Roma 3: 181 casi

(Ieri erano 66 casi, domenica 27, sabato 71 e venerdì 51)

Nella Asl Roma 3 sono 181 i casi nelle ultime 24h e si tratta di centocinquantuno casi con link familiare o contatto di un caso già noto.

Asl Roma 4: 86 casi

(Ieri erano 55 casi, domenica 71, sabato 48 e venerdì 51)

Nella Asl Roma 4 sono 86 i casi nelle ultime 24h e si tratta di ventisei casi con link familiare o contatto di un caso già noto e un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione.

Asl Roma 5: 79 casi

(Ieri erano 41 casi, domenica 75, sabato 55 e venerdì 52)

Nella Asl Roma 5 sono 79 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi con link familiare o contatto di un caso già noto.

Asl Roma 6: 113 casi

(Ieri erano 49 casi, domenica 43, sabato 59 e venerdì 70)

Il cluster dell’Università Dallas di Marino

Nella Asl Roma 6 sono 113 i casi nelle ultime 24h e si tratta di trentuno casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione.
Ventisei i casi con link al cluster dell’Università Dallas di Marino dove è in corso l’indagine epidemiologica.

Asl Frosinone: 147 casi

(Ieri erano 104, domenica 275 di cui un numero imprecisato erano recuperi, sabato erano 180 casi, 100 di recuperi e venerdì 100 casi, 70 di recuperi)

Nella Asl di Frosinone si registrano centoquarantasette nuovi casi.

Asl Latina: 27 casi e 1 decesso

(Ieri erano 81 casi, domenica 75, sabato 64 e venerdì 49)

Si sono registrati 27 nuovi casi positivi,distribuiti nei Comuni di Aprilia (1), di Cisterna di Latina (12), di Cori (1), Gaeta (1), di Latina (6), di Maenza (1), di Pontinia (1), di Roccasecca dei Volsci (1), di Sezze(1) e di Terracina (2).
L’asl dichiara che “il numero dei tamponi lavorati è inferiore di circa 1/3 all’ordinario”.
Si tratta di casi con link familiari o contatto di un caso già noto.
Si registra un decesso di 85 anni con patologie.

Asl Viterbo: 108 casi

(Ieri erano 114, domenica 7, sabato 74 e venerdì 80)

108 casi accertati di positività al COVID-19: 44 a Viterbo, 11 a Farnese, 9 a Civita Castellana, 7 a Castel Sant’Elia, 6 a Fabrica, 4 a Monte Romano, 4 a Tuscania, 3 a Montefiascone, 2 a Valentano, 2 a Tarquinia, 1 a Vitorchiano, 1 a Nepi, 1 a Oriolo romano, 1 a Villa San Giovanni in Tuscia, 1 a Vignanello, 1 a Vetralla, 1 a Vasanello, 1 a Sutri, 1 a Soriano nel Cimino, 1 a Sano Lorenzo Nuovo, 1 a Ronciglione, 1 ad Acquapendente, 1 ad Arlena di Castro, 1 a Canino, 1 a Caprarola, 1 a Corchiano.
Dei casi odierni 46 presentano un link epidemiologico con casi precedentemente accertati e già isolati, 38 sono collegati a tamponi eseguiti per sintomatologia, 1 è collegato a un tampone eseguito a seguito di un test antigenico, 11 sono operatori della casa di riposo San Francesco di Farnese, 12 sono persone attualmente domiciliate presso il convento dei Frati minori Cappuccini di Viterbo. Tutti stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio.

Comunicata la guarigione di 5 pazienti: 2 Ronciglione, 1 a Sutri, 1 a Civita Castellana, 1 a Oriolo Romano.
560 i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore.

Asl Rieti: 39 casi

(Ieri erano 37 casi, 14 domenica, sabato 20 e venerdì 50)

Si registrano 39 nuovi soggetti positivi al test Covid 19.
Rieti: bambina 9, bambina 13, uomo 85, donna 64, donna 54, uomo 26, uomo 45, donna 59, donna 58, uomo 67, donna 30, donna 48, bambina 11, donna 25, uomo 82, uomo 19, uomo 79 ricoverato presso reparto Covid OGP Rieti., uomo 85 ricoverato presso reparto Covid OGP Rieti, donna 54 ricoverata presso reparto Covid OGP Rieti, uomo 39 ricoverato presso reparto Covid OGP Rieti
Cittaducale: uomo 62, uomo 59, donna 41.
Leonessa: uomo 57, donna 52.
Morro reatino: uomo 95.
Scandriglia: uomo 22.
Poggio Moiano: uomo 57.
Posta: uomo 94.
Torri in Sabina: donna 24, uomo 27.
Fara in Sabina: uomo 59.
Poggio Catino: uomo 31.
Poggio Mirteto: uomo 46.
Torricella Sabina: donna 46.
Belmonte Sabina: donna 72.
Antrodoco: bambina 6.
Montopoli in Sabina: donna 45 ricoverata presso reparto Covid OGP Rieti.
Concerviano: donna 72.
Contatti in sorveglianza domiciliare: 384
Soggetti usciti dalla sorveglianza domiciliare: 67
Guariti: 11 Rieti, 1 Rivodutri, 1 Caste S. Angelo, 1 Selci, 2 Fara in Sabina,
Totale positivi in provincia di Rieti: 356
Nelle ultime 24 ore presso il drive-in della Asl di Rieti sono stati eseguiti 450 tamponi nasofaringei.

I dati dei giorni scorsi

Dove fare i test antigenici rapidi dai privati a Roma, Viterbo, Rieti, Frosinone e Latina

Elenco redatto secondo l’accordo tra Regione Lazio e le associazioni di categoria aggiornato al 19 ottobre mattina.

Sono 60 i laboratori privati attualmente operativi. Già eseguiti oltre 12 mila test.
In questa settimana progressivamente si attiveranno tutti gli altri laboratori.
I ritardi nell’attivazione sono dovuti esclusivamente a un tema di approvvigionamento da parte delle strutture private”. Lo ha comunicato l’Unità di Crisi COVID-19 della Regione Lazio il 19 ottobre.

Drive In

Prenotazione online

E’ partita la sperimentazione del Sistema di prenotazione online dei tamponi drive in: da ora puoi prenotare, a partire dalla giornata di domani, mercoledì 21 ottobre, il tampone in uno dei seguenti drive in della Regione Lazio:
Asl Roma 1: Santa Maria della Pietà, Via Eugenio Mattei 72;
Asl Roma 2: Centro Carni, Via Palmiro Togliatti 1200 o IRCCS Santa Lucia, Via Ardeatina 354;
Asl Roma 3: Ex presidio Forlanini, Piazza Carlo Forlanini

Per la prenotazione è necessaria la tessera sanitaria e la ricetta medica dematerializzata.
Puoi prenotare il tampone su: https://prenota-drive.regione.lazio.it/main/home

In caso di esaurimento dei posti disponibili nei drive in nella data prescelta è sempre possibile rivolgersi alle altre postazioni della rete regionale in libero accesso.

La sperimentazione avrà la durata di una settimana.

 

Elenco dei Drive in Covid-19 a Roma e nel Lazio

E breve vademecum sui tamponi

 

Link all’app Salute Lazio per Android e link all’app Salute Lazio per App Store.

Ottobre mese prevenzione contro il tumore al seno

Ottobre è il mese della prevenzione contro il tumore al seno: se hai tra i 45 e i 49 anni prenota una mammografia gratuita.

Le mappe dei contagi nei quartieri del III, IV, V e VII municipio di Roma

La mappa dei contagi nel Municipio III

La mappa dei contagi nel Municipio IV 

La mappa dei contagi nel Municipio V

La mappa dei contagi nel Municipio VI

La mappa dei contagi nel Municipio VII

La mappa dei contagiati nel Lazio e nei Municipi di Roma

Le mappe sono realizzate dal SERESMI e rappresentano l’incidenza cumulativa dei contagi da Covid-19 nei Comuni del Lazio e nei Municipi e quartieri di Roma in rapporto al numero dei residenti dei singoli territori.

Le mappe sono aggiornate settimanalmente (il martedì), per consentire il consolidamento dei dati. 

Le mappe sono aggiornate settimanalmente (il martedì), per consentire il consolidamento dei dati. Quelle visibili oggi sono riferite ai dati complessivi registrati fino al 12 ottobre. A quella data il tasso di diffusione ogni 10mila abitanti a Roma città era 34.07 (9.787 casi dall’inizio dell’emergenza).

La mappa interattiva sulla diffusione del Covid-19 in Italia

In versione mobile e in versione desktop.

I dati vengono aggiornati giornalmente alle ore 18, in contemporanea alla conferenza stampa che viene trasmessa attraverso i canali social del Dipartimento della Protezione Civile.

La mappa sulla diffusione mondiale

La mappa con la situazione mondiale dell’infezione da Coronavirus COVID-19 realizzata dalla Johns Hopkins University.

Versione per pc

Versione per smartphone e tablet


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti