Covid-19, 21 agosto: a Roma 62 nuovi casi e in tutto il Lazio 137

Il valore RT del Lazio è in calo a 0.7. Registrate nuove infezioni in tutte e 10 le Asl. I casi di rientro sono 76 e i drive-in saranno operativi anche nelle giornate di sabato e domenica
Enzo Luciani - 21 Agosto 2020

“Oggi nel Lazio si registrano 137 casi e un decesso. Di questi oltre la metà sono casi di rientro e oltre il 35% dai rientri dalla Sardegna. Gli altri casi di importazione provengono: quattro dalla Grecia, tre dall’Emilia-Romagna, tre da Bulgaria, tre dalla Sicilia, due da Malta, due da Romania, tre dalla Spagna, uno dalla Croazia e uno dall’Argentario” sintetizza l’assessore Alessio D’Amato al termine della odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19.

Asl Roma 1: 18 nuovi casi (12 di rientro)

Nella Asl Roma 1 sono 18 i casi nelle ultime 24h e di questi dodici sono di rientro, nove dalla Sardegna, due dalla Sicilia e uno dall’Argentario.
Quattro i casi di contatti con un link al cluster della casa di cura delle Ancelle Francescane del Buon Pastore dove è in corso l’indagine epidemiologia.

Asl Roma 2: 28 casi (ben 21 di rietro)

Nella Asl Roma 2 sono 28 i casi nelle ultime 24h e tra questi due sono contatti di un caso noto e isolato. Ventuno sono di rientro, tredici dalla Sardegna, due dalla Grecia e due dalla Romania altri nove casi con l’indagine epidemiologica in corso.

Asl Roma 3: 16 casi (13 di rientro)

Nella Asl Roma 3 sono 16 i casi nelle ultime 24h e tra questi tredici sono di rientro, dieci dalla Sardegna e tre dall’Emilia-Romagna.

Asl Roma 4: 5 casi

Nella Asl Roma 4 sono 5 i casi nelle ultime 24h e tra questi due sono di rientro uno dalla Sardegna e tre sono contatti di casi già noti e isolati.

Asl Roma 5: 8 casi

Nella Asl Roma 5 sono 8 i casi nelle ultime 24h e si tratta di tre casi di rientro, uno dalla Sardegna, uno dalla Sicilia e uno dalla Croazia. Un caso individuato in accesso al pronto soccorso.

Asl Roma 6: 30 casi (15 di rientro)

Nella Asl Roma 6 sono 30 i casi nelle ultime 24h e tra questi quindici casi di rientro, dodici dalla Sardegna, uno dalla Spagna, uno dalla Grecia e uno da Malta.
Sono otto i casi con link al cluster del CAS Un Mondo Migliore dove è in corso l’indagine epidemiologica. Un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione.

Asl Latina: 27 casi (solo 8 di rientro)

Nella Asl di Latina sono ventisette i casi e si tratta di tredici contatti di casi o cluster familiari noti. Sono otto i casi di rientro, due dalla Sardegna, tre dalla Bulgaria, due dalla Spagna e uno dalla Grecia. Per sei casi è in corso l’indagine epidemiologica.

Asl Frosinone: 3 casi

Nella Asl di Frosinone si registrano tre casi e tra questi un caso da Malta.

Asl Rieti: 2 casi

Nella Asl di Rieti due i casi e di questi uno di rientro dalla Sardegna.

Il Covid nel Lazio

Gli attuali casi positivi sono 1666, 126 in più di ieri. I ricoverati in terapia intensiva rimangono 6 mentre quelli in non intensiva sono 248 (10 in più).
Le persone in isolamento domiciliare sono 1412, 218 in più.

I deceduti sono 873 (uno in più) mentre i guariti sono 7009 (10 più di ieri).
I totali casi esaminati salgono a 9548.

I dati dei giorni scorsi

Drive-in

I drive-in saranno operativi anche nelle giornate di sabato e domenica.
Tutte le info e le modalità sul sito salutelazio.it.

RT a 0.7

Nel monitoraggio settimanale del ministero e dell’ISS il valore RT del Lazio è in calo a 0.7 e si conferma l’ottimo contact tracing.

Già oltre 10 mila prenotazioni per i test a personale scolastico

Nel primo giorno di attività sono stati già 1.300 i test di sieroprevalenza effettuati al personale scolastico del Lazio. Già ricevute oltre 10 mila prenotazioni.
Il test verrà eseguito anche al personale ausiliario, delle mense e del trasporto scolastico.

Le mappe dei contagi nei quartieri del III, IV e V municipio di Roma, aggiornate al 17 agosto

La mappa dei contagi nel Municipio III

La mappa dei contagi nel Municipio IV

La mappa dei contagi nel Municipio V

La mappa dei contagiati nel Lazio e nei Municipi di Roma

Le mappe sono realizzate dal SERESMI e rappresentano l’incidenza cumulativa dei contagi da Covid-19 nei Comuni del Lazio e nei Municipi e quartieri di Roma in rapporto al numero dei residenti dei singoli territori.

Le mappe sono aggiornate settimanalmente (il martedì), per consentire il consolidamento dei dati. Quelle visibili oggi sono riferite ai dati complessivi registrati fino al 17 agosto. A quella data il tasso di diffusione ogni 10mila abitanti a Roma città era 13.29 (3.819 casi dall’inizio dell’emergenza).

La mappa interattiva sulla diffusione del Covid-19 in Italia

In versione mobile e in versione desktop.

I dati vengono aggiornati giornalmente alle ore 18, in contemporanea alla conferenza stampa che viene trasmessa attraverso i canali social del Dipartimento della Protezione Civile.

La mappa sulla diffusione mondiale

La mappa con la situazione mondiale dell’infezione da Coronavirus COVID-19 realizzata dalla Johns Hopkins University.

Versione per pc

Versione per smartphone e tablet


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti