Covid-19, 21 ottobre: a Roma e nel Lazio

"Queste sono le giornate più difficili, occorre rigore e rispetto del distanziamento". Prenotazione online dei tamponi drive in, per la Asl Roma 2 riguarderà tutti i suoi punti. Aggiornate le mappe dei contagiati nel Lazio e nei Municipi e quartieri di Roma
Enzo Luciani - 21 Ottobre 2020

Il sistema di prenotazione online dei tamponi drive in

E’ partita la sperimentazione, a fondo articolo maggiori dettagli. Ieri circa 3000 prenotazioni online.

La ASL Roma 2 comunica che a partire della prossima settimana tutti i drive in della sua rete territoriale (Ponte Mammolo, Odescalchi, Togliatti, Torre Spaccata e Arca di Travertino) saranno accessibili solo su prenotazione.
Per la prenotazione è necessaria la tessera sanitaria e la ricetta medica dematerializzata.
Si può prenotare il tampone su: https://prenota-drive.regione.lazio.it/main/home

In caso di esaurimento dei posti disponibili nei drive in nella data prescelta è sempre possibile rivolgersi alle altre postazioni della rete regionale in libero accesso. L’elenco completo dei drive in.

Farmacia Federico consegna medicine

Aggiornate le mappe dei contagiati nel Lazio e nei Municipi di Roma

A fondo articolo i link, anche a quelle dei municipi III, IV, V, VI e VII con l’andamento settimanale quartiere per quartiere.

Scuole

“Per l’attività di sorveglianza nelle scuole sono stati effettuati 69757 test sierologici al personale scolastico, docente e non docente.
Le ASL – dichiara il 21 ottobre l’Unità di Crisi Regione Lazio – sono intervenute in 1077 istituti. Le scuole con focolaio sono state 75.
Il totale dei casi positivi riscontrati sono stati, ad oggi, 1993, di cui 1670 studenti, in prevalenza nelle scuole secondarie superiori e 323 tra il personale scolastico.
Le scuole chiuse per sanificazione dalle ASL sono state 9″.
(Le scuole nel Lazio sono ben più di 5.000)

Attenti alla sindrome dell’appestato

La dichiarazione dell’assessore alla Sanità della Regione

“Su oltre 20 mila tamponi oggi nel Lazio si registrano 1.219 casi positivi, 16 i decessi e 133 i guariti.
Il rapporto tra i tamponi e i positivi è 5,9%.
Queste sono le giornate più difficili, – ha dichiarato Alessio D’Amato – occorre rigore e rispetto del distanziamento.
Bene avvio sistema di prenotazione online dei drive-in, da ieri effettuate 5 mila prenotazioni e presto tutti i drive di Roma avranno accesso solo previa prenotazione online.
Ci aspettiamo un incremento del valore RT soprattutto nelle province, Roma sta tenendo.
La rete ospedaliera è entrata nella settima fase, programmati a regime circa 3.000 posti riservati a COVID”.

L’andamento dei contagi a Roma e nel Lazio

Questi i dati di Roma e di tutto il Lazio (compresa Roma) dall’11 ottobre al 21 ottobre:
Roma 166 casi e nel Lazio 371
Roma 158 casi e in tutto il Lazio 395
Roma 201 casi e in tutto il Lazio 579
Roma 232 casi e in tutto il Lazio 543
Roma 307 casi e in tutto il Lazio 594
Roma 342 casi e in tutto il Lazio 795*
Roma 494* e nel Lazio 994*
Roma 574 casi e nel Lazio 1198*
Roma 462 casi e nel Lazio 939
Roma 625 casi e nel Lazio 1224
Roma 543 casi e nel Lazio 1219 (16 decessi)

Asl Roma 1: 177 casi e 5 decessi

(Ieri erano 159, 168 lunedì, domenica 330 casi, sabato 173 e venerdì 137)

Nella Asl Roma 1 sono 177 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi con link familiare o contatto di un caso già noto.
Si registrano cinque decessi di 76, 88, 91, 91 e 93 anni con patologie.

Asl Roma 2: 233 casi e 5 decessi

(Ieri erano 285, lunedì 228, domenica 217, sabato erano 250, con 106 recuperi, e venerdì 154)

Nella Asl Roma 2 sono 233 i casi nelle ultime 24h e si tratta di ottanta casi con link familiare o contatto di un caso già noto e settantotto i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale.
Si registrano cinque decessi di 58, 61, 70, 72 e 102 anni con patologie.

Asl Roma 3: 133 casi e 1 decesso

(Ieri erano 181, 66 lunedì, domenica 27, sabato 71 e venerdì 51)

Nella Asl Roma 3 sono 133 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi con link familiare o contatto di un caso già noto.
Si registra un decesso di 88 anni con patologie.

Asl Roma 4: 35 casi

(Ieri erano 86, lunedì 55, domenica 71, sabato 48 e venerdì 51)

Nella Asl Roma 4 sono 35 i casi nelle ultime 24h e si tratta di quattro casi con link familiare o contatto di un caso già noto e sette casi individuato su segnalazione del medico di medicina generale. Due i casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione.

Asl Roma 5: 107 casi e 1 decesso

(Ieri erano 79 casi, lunedì 41, domenica 75, sabato 55 e venerdì 52)

Altri 11 casi dal cluster del Nomentana Hospital

Nella Asl Roma 5 sono 107 i casi nelle ultime 24h e si tratta di diciannove casi con link familiare o contatto di un caso già noto.
Undici i casi con link al cluster del Nomentana Hospital dove è in corso l’indagine epidemiologica.
Si registra un decesso di 57 anni con patologie.

Asl Roma 6: 88 casi e 1 decesso

(Ieri erano 113, 49 lunedì, domenica 43, sabato 59 e venerdì 70)

Nella Asl Roma 6 sono 88 i casi nelle ultime 24h e si tratta di trentotto casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 79 anni con patologie.

Asl Frosinone: 159 casi e 1 decesso

(Ieri erano 147, lunedì 104, domenica 275 di cui un numero imprecisato erano recuperi, sabato erano 180 casi, 100 di recuperi e venerdì 100 casi, 70 di recuperi)

Nella Asl di Frosinone si registrano centocinquantanove nuovi casi e si tratta di casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 83 anni con patologie.

Asl Latina: 101 casi e 2 decessi

(Ieri erano 27, lunedì 81, domenica 75, sabato 64 e venerdì 49)

Si registrano 101 nuovi casi positivi, distribuiti nei Comuni di Aprilia (17), di Cisterna di Latina (21), di Cori (2), di Fondi (2), di Formia (5), di Latina (24), di Minturno (4), di Priverno (2), di Prossedi (1), di Roccagorga (6), di Roccasecca dei Volsci (1), di Sabaudia (1), di San Felice Circeo (1), di Santi Cosma e Damiano (1), di Sezze (5), e di Terracina (8).
Si sono registrati i decessi di 2 pazienti, entrambi residenti nel Comune di Aprilia (69 e 84 anni).

Asl Viterbo: 99 casi

(Ieri erano 108, lunedì 114, domenica 7, sabato 74 e venerdì 80)

99 casi accertati di positività al COVID-19: 40 a Viterbo, 5 a Capodimonte, 5 a Tuscania, 5 a Montefiascone, 4 a Castel Sant’Elia, 3 a Civita Castellana, 3 a Vetralla, 3 a Vejano, 2 a Vitorchiano, 2 a Valentano, 2 a Soriano nel Cimino, 2 a Canepina, 2 a Vasanello, 2 a Corchiano, 2 a Marta, 2 a Bassano Romano, 1 a Oriolo Romano, 1 a Caprarola, 1 a Capranica, 1 ad Arlena di Castro, 1 a Tarquinia, 1 a Blera, 1 a Bolsena, 1 a Carbognano, 1 a Fabrica di Roma, 1 a Grotte di Castro, 1 a Montalto di Castro, 1 a Nepi, 1 a Piansano, 1 a Ronciglione, 1 a San Lorenzo Nuovo.
Dei casi odierni 59 presentano un link epidemiologico con casi precedentemente accertati e già isolati, 40 sono collegati a tamponi eseguiti per sintomatologia. 95 stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio, 4 sono attualmente ricoverati presso l’ospedale di Belcolle.
E’ stata comunicata la guarigione a 7 pazienti: 4 a Viterbo, 2 a Canepina, 1 a Tarquinia.
690 i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore.

Asl Rieti: 87 casi

(Ieri erano 39, lunedì 37, 14 domenica, sabato 20 e venerdì 50)

67 casi dalla RSA di Borbona

Si registrano 87 nuovi soggetti positivi al test Covid 19.
Rieti: uomo 55, uomo 22, uomo 62, uomo 57, uomo 26, donna 41, maschio 41, uomo 76, donna 75, donna 69, donna 93, donna 81, donna 85, donna 74, uomo 65, donna 34, donna 47, uomo 57, donna 31, uomo 30, donna 43.
Borbona: donna 36, donna 57, uomo 74, uomo 83, donna 99, uomo 87, uomo 91, donna 94, donna 93, donna 90, donna 48, donna 45, donna 38, donna 49, donna 46.
Leonessa: uomo 56.
Cittaducale: bambino 5, donna 78, donna 81.
Petrella Salto: donna 50, uomo 30.
Poggio Moiano: uomo 52.
Cantalice: uomo 29.
Poggio Bustone: uomo 28.
Roma: ragazzo 14, donna 71, donna 90, donna 85, donna 89, donna 82, donna 77, uomo 76, donna 86, donna 82.
Fara in Sabina: uomo 40.
Borgo Velino: donna 98.
Posta: donna 90, donna 80,
Amatrice: uomo 89, uomo 92, donna 94, donna 89, uomo 86, donna 93, uomo 74, uomo 90, donna 86,
Accumoli: donna 71.
Ladispoli: uomo 86.
Rocca Sinibalda: donna 71.
Castel S. Angelo: uomo 53.
Montenero Sabino: donna 37.
Antrodoco: donna 42.
Poggio Mirteto: uomo 51, donna 24.
Capranica: uomo 37.
L’Aquila: donna 27, uomo 39, donna 41, donna 41.
Montereale: donna 32, donna 28.
Poggio Moiano: donna 58.
Magliano Sabina: donna 24.
Concerviano: uomo 46.
Avezzano: donna 52.
Il numero totale di positivi è comprensivo dei 67 della RSA di Borbona formalizzati nella precedente nota.
Contatti in sorveglianza domiciliare: 347
Soggetti usciti dalla sorveglianza domiciliare: 71
Guariti: 2 Rieti, 1 Posta, 3 M. S Giovanni in Sabina, 1 Antrodoco, 2 Fara in Sabina, 1 Tarano.
Totale positivi in provincia di Rieti: 433
Nelle ultime 24 ore presso il drive-in della Asl di Rieti sono stati eseguiti 265 tamponi nasofaringei.

I dati dei giorni scorsi

Dove fare i test antigenici rapidi dai privati a Roma, Viterbo, Rieti, Frosinone e Latina

Elenco redatto secondo l’accordo tra Regione Lazio e le associazioni di categoria aggiornato al 19 ottobre mattina.

Sono 60 i laboratori privati attualmente operativi. Già eseguiti oltre 12 mila test.
In questa settimana progressivamente si attiveranno tutti gli altri laboratori.
I ritardi nell’attivazione sono dovuti esclusivamente a un tema di approvvigionamento da parte delle strutture private”. Lo ha comunicato l’Unità di Crisi COVID-19 della Regione Lazio il 19 ottobre.

Drive In

Prenotazione online

E’ partita la sperimentazione del Sistema di prenotazione online dei tamponi drive in: da ora puoi prenotare, a partire dalla giornata di domani, mercoledì 21 ottobre, il tampone in uno dei seguenti drive in della Regione Lazio:
Asl Roma 1: Santa Maria della Pietà, Via Eugenio Mattei 72;
Asl Roma 2: Centro Carni, Via Palmiro Togliatti 1200 o IRCCS Santa Lucia, Via Ardeatina 354;
Asl Roma 3: Ex presidio Forlanini, Piazza Carlo Forlanini

Per la prenotazione è necessaria la tessera sanitaria e la ricetta medica dematerializzata.
Puoi prenotare il tampone su: https://prenota-drive.regione.lazio.it/main/home

In caso di esaurimento dei posti disponibili nei drive in nella data prescelta è sempre possibile rivolgersi alle altre postazioni della rete regionale in libero accesso.

La sperimentazione avrà la durata di una settimana.

 

Elenco dei Drive in Covid-19 a Roma e nel Lazio

E breve vademecum sui tamponi

 

Link all’app Salute Lazio per Android e link all’app Salute Lazio per App Store.

Ottobre mese prevenzione contro il tumore al seno

Ottobre è il mese della prevenzione contro il tumore al seno: se hai tra i 45 e i 49 anni prenota una mammografia gratuita.

Le mappe dei contagi nei quartieri del III, IV, V e VII municipio di Roma

La mappa dei contagi nel Municipio III

La mappa dei contagi nel Municipio IV 

La mappa dei contagi nel Municipio V

La mappa dei contagi nel Municipio VI

La mappa dei contagi nel Municipio VII

La mappa dei contagiati nel Lazio e nei Municipi di Roma

Le mappe sono realizzate dal SERESMI e rappresentano l’incidenza cumulativa dei contagi da Covid-19 nei Comuni del Lazio e nei Municipi e quartieri di Roma in rapporto al numero dei residenti dei singoli territori.

Le mappe sono aggiornate settimanalmente (il martedì), per consentire il consolidamento dei dati. 

Le mappe sono aggiornate settimanalmente (il martedì), per consentire il consolidamento dei dati. Quelle visibili oggi sono riferite ai dati complessivi registrati fino al 12 ottobre. A quella data il tasso di diffusione ogni 10mila abitanti a Roma città era 34.07 (9.787 casi dall’inizio dell’emergenza).

La mappa interattiva sulla diffusione del Covid-19 in Italia

In versione mobile e in versione desktop.

I dati vengono aggiornati giornalmente alle ore 18, in contemporanea alla conferenza stampa che viene trasmessa attraverso i canali social del Dipartimento della Protezione Civile.

La mappa sulla diffusione mondiale

La mappa con la situazione mondiale dell’infezione da Coronavirus COVID-19 realizzata dalla Johns Hopkins University.

Versione per pc

Versione per smartphone e tablet


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti