Covid-19, 26 aprile: 2 giorni senza decessi a Roma

85 casi in tutto il Lazio. "Entro maggio saranno selezionati i primi volontari per la sperimentazione del nuovo vaccino e l’Istituto Spallanzani è in prima linea in questo progetto di ricerca"
Enzo Luciani - 26 Aprile 2020

Sono 8 i giorni consecutivi in cui si registrano meno di 100 nuovi casi quotidiani in regione e 2 senza decessi nella Capitale.
Quindi anche il trend rimane al 1,5%. Per quanto riguarda i nuovi infetti i numeri sono 48 per Roma compreso Fiumicino, 30 nel resto della provincia e solo 7 nel resto della regione per un totale di 85 nel Lazio con 2 decessi.
Per quanto riguarda i guariti si registra uno dei maggiori incrementi con 71 unità nelle ultime 24h ed un totale di 1.347, e 2 i decessi nelle ultime 24h.

(Per i dati dei giorni scorsi)

I volontari per il vaccino

Entro maggio saranno selezionati i primi volontari per la sperimentazione del nuovo vaccino per il COVID-19 e Roma e l’Istituto Spallanzani sono in prima linea in questo progetto di ricerca.
“E’ una sfida molto ambiziosa, – dichiara l’assessore alla Sanità D’Amato – ma siamo pronti e siamo l’unica Regione ad aver investito sulla sperimentazione per il vaccino”. Chi era Spallanzani?

Si amplia la forbice tra coloro che escono dalla sorveglianza domiciliare (20.123) e coloro che sono entrati in sorveglianza (11.102) di circa 9 mila unità.
Per quanto riguarda i guariti si registra uno dei maggiori incrementi con 71 unità nelle ultime 24h ed un totale di 1.347, e 2 i decessi nelle ultime 24h.

Coronavirus, i dati del 26 aprile nel Lazio

Nelle Asl di Roma e Fiumicino: 48 nuovi casi ma con 0 decessi

Asl Roma 1 – 18 nuovi casi positivi. 24 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Proseguono i controlli nelle RSA e case di riposo del territorio. Continuano controlli all’Ateneo Salesiano: situazione sotto controllo;
Asl Roma 2 – 19 nuovi casi positivi. 5 le persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Proseguono i controlli nelle RSA e case di riposo del territorio. E’ stato predisposto da parte della Asl il trasferimento dei casi negativi tamponati dall’Hotel Capannelle ai luoghi dove erano originariamente ospitati;
Asl Roma 3 – 11 nuovi casi positivi. 22 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Continuano i controlli sulle RSA e case di riposo del territorio: si stanno eseguendo i tamponi a Villa Carla, al San Vincenzo Pallotti e alla Merry house;
A

I dati della Provincia: 30 casi ma con 0 decessi

Asl Roma 4 – 1 nuovo caso positivo. 50 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Le USCA-R a lavoro sul territorio per i controlli nelle RSA e case di riposo del territorio;
Asl Roma 5 – 7 nuovi casi positivi. Continuano i controlli nelle RSA e case di riposo del territorio. Le USCA-R sono a lavoro nel Comune di Guidonia;
Asl Roma 6 – 22 nuovi casi positivi di cui 6 riferibili al cluster della RSA Villa delle Querce. 56 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Continua il monitoraggio alla RSA San Raffaele di Rocca di Papa, alla RSA San Raffaele di Montecompatri e Villa Nina;

Nelle altre Asl della Regione: solo 7 nuovi casi e 2 decessi

Asl di Latina – 1 nuovo caso positivo. 0 decessi. 274 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare;
Asl di Frosinone – 3 nuovi casi positivi. 0 decessi. 16 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare.
I tamponi finora eseguiti all’Ospedale di Alatri sono tutti negativi;
Asl di Viterbo – 3 nuovi casi positivi. Deceduta una donna di 81 anni con gravi patologie pregresse. 42 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare;
Asl di Rieti – 0 nuovi casi positivi. Deceduta una donna di 60 anni. 4 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare;

Dagli Ospedali

Policlinico Umberto I – 99 pazienti ricoverati di cui 14 in terapia intensiva. 2 pazienti guariti;
Azienda ospedaliera San Camillo – Non si registrano nuovi casi in accesso al pronto soccorso nelle ultime 24 ore. Operativo il laboratorio per il test COVID H24;
Azienda sanitaria Sant’Andrea – 38 pazienti ricoverati di cui 9 in terapia intensiva. Non si registrano nuovi casi in accesso al pronto soccorso nelle ultime 24 ore. 4 pazienti guariti;
Azienda Ospedaliera San Giovanni – Non si registrano nuovi casi in accesso al pronto soccorso nelle ultime 24 ore. Operativo il laboratorio per il test COVID H24;
Policlinico Gemelli – 129 pazienti ricoverati al Covid Hospital Columbus di cui 25 in terapia intensiva;
Policlinico Tor Vergata – 110 pazienti ricoverati di cui 11 in terapia intensiva. 1 paziente guarito;
Ares 118 – Operativo al numero verde 800.118.800 il servizio di assistenza psicologica per i cittadini;
Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – 20 pazienti ricoverati al Centro Covid di Palidoro: 6 mamme e 14 bambini. I tre bambini ricoverati in terapia intensiva continuano a migliorare e a rispondere bene alle cure. Trasferita 1 mamma sintomatica per cure presso centro adulti;
Università Campus Bio-Medico – 33 pazienti ricoverati al Covid Center Campus Biomedico di cui 11 in terapia intensiva. Guarito un paziente di 81 anni. Il 60% degli operatorio è stato sottoposto a sorveglianza sanitaria.

La mappa dei contagiati nel Lazio e nei Municipi di Roma

Le mappe sono realizzate dal SERESMI e rappresentano l’incidenza cumulativa dei contagi da Covid-19 nei Comuni del Lazio e nei Municipi e quartieri di Roma in rapporto al numero dei residenti dei singoli territori.

Le mappe pubblicate sono attualmente riferite ai dati complessivi registrati fino al 23 aprile. Il tasso di contagio a Roma ogni 10mila abitanti è 7.19 (con 2066 casi complessivi dall’inizio dell’epidemia).

La mappa interattiva sulla diffusione del Covid-19 in Italia

In versione  mobile e in versione desktop.

I dati vengono aggiornati giornalmente alle ore 18, in contemporanea alla conferenza stampa che viene trasmessa attraverso i canali social del Dipartimento della Protezione Civile.

La mappa sulla diffusione mondiale

La mappa con la situazione mondiale dell’infezione da Coronavirus COVID-19 realizzata dalla Johns Hopkins University.

Versione per pc

Versione per smartphone e tablet


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti