Covid-19, 27 settembre: a Roma 79 casi e in tutto il Lazio 181

Enzo Luciani - 27 Settembre 2020

“Su quasi 9 mila tamponi oggi nel Lazio si registrano 181 casi di questi 79 sono a Roma e un decesso.
I dati di questi giorni – ha dichiarato l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato- ci dicono che dobbiamo mantenere alta l’attenzione.
I test rapidi antigenici sono utili come strumento diagnostico di primo livello da utilizzare massivamente.

Prosegue l’attività di prevenzione nelle scuole, domani test in un istituto di Cerveteri e presso il liceo ‘Manara’ a Roma.
Pronta la circolare – ha concluso l’assessore regionale – per l’evoluzione della rete ospedaliera regionale”.

Asl Roma 1: 31 nuovi casi

Nella Asl Roma 1 sono 31 i casi nelle ultime 24h e di questi sono dodici i casi con link familiare o contatto di un caso già noto e isolato.

Asl Roma 2: 36 casi

Nella Asl Roma 2 sono 36 casi nelle ultime 24h e tra questi tre hanno link con la comunità del Perù.
Sei sono i contatti di casi già noti e isolati e due individuati su segnalazione del medico di medicina generale.

Asl Roma 3: 12 casi

Nella Asl Roma 3 sono 12 i casi nelle ultime 24h e si tratta di un caso di rientro da UK e nove sono i contatti di casi già noti e isolati.

Asl Roma 4: 7 casi

Nella Asl Roma 4 sono 7 i casi nelle ultime 24h e si tratta di sei contatti di casi già noti e isolati e un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione.

Asl Roma 5: 30 casi

Nella Asl Roma 5 sono 30 i casi nelle ultime 24h e si tratta di due casi di rientro dall’Abruzzo e uno dalla Puglia.
Quattordici sono i contatti di casi già noti e isolati e quattro i casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione.

Asl Roma 6: 13 casi

Nella Asl Roma 6 sono 13 i casi nelle ultime 24h e si tratta di dieci contatti di casi già noti e isolati.

Asl Latina: 23 casi

Nella Asl di Latina sono ventitre i casi e si tratta di casi di rientro uno dalla Lombardia, uno dall’Emilia Romagna, uno dal Veneto e due hanno link alla comunità del Perù.
Dieci sono i contatti di casi già noti e isolati.

Asl Frosinone: 16 casi

Nella Asl di Frosinone si registrano sedici casi e si tratta di dodici contatti di casi già noti e isolati un caso individuato al test sierologico e tre casi su segnalazione del medico di medicina generale.

Asl Rieti: 7 casi

Nella Asl di Rieti si registrano sette casi e si tratta di contatti di casi già noti e isolati.

Asl Viterbo: 6 casi e 1 decesso

Nella Asl di Viterbo si registrano sei casi e si tratta di tre contatti di casi già noti e isolati e un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Si registra un decesso di un uomo di 91 anni.

I dati dei giorni scorsi

Drive In

Sulla app Salute Lazio è disponibile l’elenco geolocalizzato dei drive-in della Regione Lazio dove si eseguono i test per il COVID-19.

Link all’app Salute Lazio per Android e link all’app Salute Lazio per App Store.

Le mappe dei contagi nei quartieri del III, IV e V municipio di Roma

I dati più aggiornati non sono attualmente disponibili a causa di problemi tecnici sul server del Dipartimento di Epidemiologia del SSR

La mappa dei contagi nel Municipio III (aggiornata al 14 settembre)

La mappa dei contagi nel Municipio IV (aggiornata al 14 settembre)

La mappa dei contagi nel Municipio V (aggiornata al 14 settembre)

La mappa dei contagiati nel Lazio e nei Municipi di Roma

Le mappe sono realizzate dal SERESMI e rappresentano l’incidenza cumulativa dei contagi da Covid-19 nei Comuni del Lazio e nei Municipi e quartieri di Roma in rapporto al numero dei residenti dei singoli territori.

Le mappe sono aggiornate settimanalmente (il martedì), per consentire il consolidamento dei dati. Quelle visibili oggi sono riferite ai dati complessivi registrati fino al 14 settembre. A quella data il tasso di diffusione ogni 10mila abitanti a Roma città era 21.80 (6.263 casi dall’inizio dell’emergenza).

La mappa interattiva sulla diffusione del Covid-19 in Italia

In versione mobile e in versione desktop.

I dati vengono aggiornati giornalmente alle ore 18, in contemporanea alla conferenza stampa che viene trasmessa attraverso i canali social del Dipartimento della Protezione Civile.

La mappa sulla diffusione mondiale

La mappa con la situazione mondiale dell’infezione da Coronavirus COVID-19 realizzata dalla Johns Hopkins University.

Versione per pc

Versione per smartphone e tablet


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti