Farmacia Federico consegna medicine

Covid-19, 5 gennaio 2021: a Roma 765 casi e in tutto il Lazio 1719

"Il rapporto tra positivi e tamponi è a 13%, la curva tende ad aumentare e bisogna mantenere il massimo rigore". Il totale dei vaccinati nel Lazio sale a 32.741 (alle ore 12:00) e ottimi i risultati del "nostro" vaccino ReiThera
Enzo Luciani - 5 Gennaio 2021

“Oggi su oltre 13 mila tamponi nel Lazio (+3.373) si registrano 1.719 casi positivi (+385), 72 i decessi (+49) e +1.416 i guariti. Aumentano i casi, i decessi e i ricoveri, mentre diminuiscono le terapie intensive.
Il rapporto tra positivi e tamponi è a 13% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al  4,6%. I casi a Roma città tornano a quota 700. La curva tende ad aumentare e bisogna mantenere il massimo rigore” ha dichiarato l’assessore della Regione Lazio Alessio D’Amato al termine della odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Di seguito notizie di giornata e/o quelle utili in questa fase, oltre che tutti i dati suddivisi per le 10 Asl del territorio

Vaccinazioni nel Lazio

Le vaccinazioni effettuate nel Lazio, alle ore 12 di oggi 5 gennaio 2021, sono

DENOMINAZIONE ENTEVACCINAZIONI AL 5/1/2021 ore 12.00 
ASL ROMA 12207
ASL ROMA 22745
ASL ROMA 31289
ASL ROMA 41504
ASL ROMA 53234
ASL ROMA 63481
ASL FROSINONE3491
ASL LATINA1387
ALS RIETI670
ASL VITERBO1585
IRCCS Ospedale Pediatrico Bambino Gesù1238
Azienda Ospedaliera S. Camillo Forlanini1407
Azienda Ospedaliera Universitaria Sant’Andrea718
Fondazione PTV Policlinico Tor Vergata849
IRCCS Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli1638
IRCCS IFO Istituto Fisioterapici Ospedalieri655
Policlinico Universitario Campus Biomedico726
Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Umberto I1556
IRCCS INMI L. Spallanzani684
Azienda Ospedaliera S. Giovanni Addolorata1677
TOTALE32.741

Il contatore giornaliero dei vaccinati

31 dicembre 7.697
1 gennaio 11.210
2 gennaio 17.404
3 gennaio 22.659
4 gennaio 29.713

Il vaccino ReiThera

Un vaccino sicuro che induce una risposta immunitaria robusta e con adeguato profilo di risposta: è quanto emerge dai dati della fase 1 della sperimentazione clinica di GrAd-CoV-2, il candidato vaccino italiano di ReiThera, svoltasi all’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani e al Centro Ricerche Cliniche di Verona.
Dopo 28 giorni dalla vaccinazione oltre il 94% dei soggetti nella fascia d’età 18-55 anni vaccinati con una sola dose ha prodotto anticorpi.
Presentati i risultati e delineate le fasi 2 e 3 è stata determinata la tempistica del percorso in caso di successo: compresa l’approvazione dell’agenzia regolatoria europea (EMA) si parla della prossima estate.

L’andamento dei contagi a Roma e nel Lazio

Questi i dati di Roma e di tutto il Lazio (compresa Roma) dall’1 dicembre al 5 gennaio:

01/12 – Roma 949 casi e nel Lazio 1669 (60 decessi)
02/12 – Roma 1038 casi e nel Lazio 1791 (45 decessi)
03/12 – Roma 1013 casi e nel Lazio 1769 (38 decessi)
04/12 – Roma 1034 casi e nel Lazio 1831 (62 decessi)
05/12 – Roma 996 casi e nel Lazio 1783 (32 decessi)
06/12 – Roma 889 casi e nel Lazio 1632 (14 decessi)
07/12 – Roma 798 casi e nel Lazio 1372 (46 decessi)
08/12 – Roma 824 casi e nel Lazio 1501 (33 decessi)
09/12 – Roma 808 casi e nel Lazio 1297 (31 decessi)
10/12 – Roma 886 casi e nel Lazio 1488 (68 decessi)
11/12 – Roma 558 casi e nel Lazio 1230 (68 decessi)
12/12 – Roma 574 casi e nel Lazio 1194 (41 decessi)
13/12 – Roma 665 casi e nel Lazio 1339 (27 decessi)
14/12 – Roma 590 casi e nel Lazio 1315 (38 decessi)
15/12 – Roma 578 casi e nel Lazio 1159 (83 decessi)
16/12 – Roma 538 casi e nel Lazio 1220 (40 decessi)
17/12 – Roma 767 casi e nel Lazio 1597 (57 decessi)
18/12 – Roma 810 casi e nel Lazio 1428 (74 decessi)
19/12 – Roma 631 casi e nel Lazio 1410 (41 decessi)
20/12 – Roma 509 casi e nel Lazio 1213 (21 decessi)
21/12 – Roma 511 casi e nel Lazio 1205 (42 decessi)
22/12 – Roma 661 casi e nel Lazio 1288 (56 decessi)
23/12 – Roma 372 casi e nel Lazio   946 (44 decessi)
24/12 – Roma 646 casi e nel Lazio 1519 (24 decessi)

25/12 – Roma 758 casi e nel Lazio 1691 (31 decessi)
26/12 – Roma 570 casi e nel Lazio 1123 (24 decessi)
27/12 – Roma 487 casi e nel Lazio   977 (16 decessi)
28/12 – Roma 421 casi e nel Lazio   966 (47 decessi)
29/12 – Roma 490 casi e nel Lazio 1218 (54 decessi)
30/12 – Roma 565 casi e nel Lazio 1333 (66 decessi)
31/12 – Roma 729 casi e nel Lazio 1767 (71 decenni)
01/01 – Roma 807 casi e nel Lazio 1913 (23 decessi)
02/01 – Roma 768 casi e nel Lazio 1275 (24 decessi)
03/01 – Roma 706 casi e nel Lazio 1681 (24 decessi)
04/01 – Roma 518 casi e nel Lazio 1334 (23 decessi)
05/01 – Roma 765 casi e nel Lazio 1719 (72 decessi)

I dati nelle singole Asl di Roma

Asl Roma 1: 330 casi e 17 decessi

Nella Asl Roma 1 sono 330 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono venticinque i ricoveri. Si registrano diciassette decessi con patologie.

Ieri i casi erano 179, domenica 369, sabato 154, venerdì 220, giovedì 233, mercoledì 252, martedì 240, lunedì 180, domenica 214, sabato 205, venerdì 252, giovedì 264

Adotta Abitare A

Asl Roma 2: 252 casi e 15 decessi

Nella Asl Roma 2 sono 252 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centododici sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano quindici decessi con patologie.

Ieri i casi erano 232, domenica 227, sabato 548, venerdì 476, giovedì 378, mercoledì 203, martedì 127, lunedì 182, domenica 169, sabato 274, venerdì 371, giovedì 303

Asl Roma 3: 183 casi e 11 casi

Nella Asl Roma 3 sono 183 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Undici casi sono ricoveri. Si registrano cinque decessi con patologie.

Ieri i casi erano 107, domenica 110, sabato 66, venerdì 111, giovedì 128, mercoledì 110, martedì 123, lunedì 59, domenica 84, sabato 91, venerdì 135, giovedì 79

I dati nelle Asl della Provincia di Roma

Nella provincia di Roma sono 355 casi e 20 decessi (ieri erano 472 casi e 5 decessi, domenica 299 casi e 8 decessi, sabato 295 casi e 9 decessi, venerdì 555 casi e 8 decessi, giovedì 403 casi e 27 decessi, mercoledì 286 e 16 decessi, martedì 365 casi e 13 decessi, lunedì 303 casi e 11 decessi, domenica 166 casi e 2 decessi, sabato 364 casi e 9 decessi, venerdì 452 casi e 9 decessi, giovedì 391 casi e 4 decessi)

Asl Roma 4: 57 casi e 3 decessi

Nella Asl Roma 4 sono 57 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie.

Ieri i casi erano 80, domenica 24, sabato 98, venerdì 139, giovedì 77, mercoledì 45, martedì 66, lunedì 52, domenica 55, sabato 41, venerdì 51, giovedì 39

Asl Roma 5: 126 casi e 6 decessi

Nella Asl Roma 5 sono 126 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sei decessi con patologie.

Ieri i casi erano 125, domenica 185, sabato 58, venerdì 45, giovedì 131, mercoledì 62, martedì 66, lunedì 76, domenica 49, sabato 193, venerdì 120, giovedì 121

Asl Roma 6: 172 casi e 11 decessi

Nella Asl Roma 6 sono 172 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano undici decessi con patologie.

Ieri i casi erano 267, domenica 90, sabato 139, venerdì 371, giovedì 195, mercoledì 179, martedì 233, lunedì 175, domenica 62, sabato 130, venerdì 281, giovedì 231

I dati delle altre province

Nelle altre province del Lazio si registrano 599 casi e 15 decessi (ieri erano 344 casi e 10 decessi , domenica 676 casi e 7 decessi, sabato 212 e 4 decessi, venerdì 551 casi e 5 decessi, giovedì 635 casi e 12 decessi, mercoledì 482 casi e 8 decessi, martedì 363 e 10 decessi, lunedì 242 casi e 7 decessi, domenica 344 casi e 10 decessi, sabato 189 casi e 10 decessi, venerdì 481 casi e 11 decessi, giovedì 482 casi e 13 decessi).

Asl Latina: 354 casi e 4 decessi

Nella Asl di Latina sono 354 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 68, 75, 89 e 91 anni con patologie.

Ieri i casi erano 125, domenica 374, sabato 113, venerdì 92, giovedì 181, mercoledì 105, martedì 148, lunedì 92, domenica 181, sabato 45, venerdì 217, giovedì 174

Asl Frosinone: 146 casi e 5 decessi

Nella Asl di Frosinone si registrano 146 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano cinque decessi di 67, 77, 79, 87 e 87 anni con patologie.

Ieri i casi erano 46, domenica 206, sabato 15, venerdì 279, giovedì 270, mercoledì 209, martedì 142, lunedì 40, domenica 80, sabato 27, venerdì 161, giovedì 140

Asl Viterbo: 61 casi e 2 decessi

Nella Asl di Viterbo si registrano 61 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 72 e 81 anni con patologie.

Ieri i casi erano 116, domenica 39, sabato 39, venerdì 107, giovedì 101, mercoledì 78, martedì 53, lunedì 59, domenica 56, sabato 73, venerdì 41, giovedì 98

Asl Rieti: 38 casi e 4 decessi

Nella Asl di Rieti si registrano 38 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 89, 91, 95 e 95 anni con patologie.

Ieri i casi erano 57, domenica 57, sabato 45, venerdì 73, giovedì 83, mercoledì 90, martedì 20, lunedì 51, domenica 27, sabato 44, venerdì 62, giovedì 70

I dati dei giorni scorsi

Dove fare i test antigenici rapidi e molecolari dai privati a Roma, Viterbo, Rieti, Frosinone e Latina

Elenco redatto secondo l’accordo tra Regione Lazio e le associazioni di categoria aggiornato al 4 gennaio mattina.

 

Elenco delle Farmacie che eseguono i tamponi antigienici rapidi e test sierologici covid-19 aggiornato al 4 gennaio

Roberto Burioni spiega come funzionano i vari test [VIDEO]

Drive In

I drive in possono essere prenotati anche tramite l’app Salute Lazio, sia per i sistemi Ios che Android.

Per effettuare la prenotazione bisogna avere a portata di mano la ricetta bianca con i 3 codice a barre.

Confermando, la APP ti farà scansionare i codici a barre necessari per visualizzare le disponibilità della visita specialistica e poi scegliere il drive in preferito, secondo le disponibilità.

Per la prenotazione è necessaria la tessera sanitaria e la ricetta medica dematerializzata con codice di esenzione (5G1).

Puoi prenotare il tampone su:
https://prenota-drive.regione.lazio.it/main/home

In caso di esaurimento dei posti disponibili nei drive in nella data prescelta è sempre possibile rivolgersi alle altre postazioni della rete regionale in libero accesso.

Accesso ai drive-in di Roma solo con prenotazione online

Per i drive-in di Roma l’accesso è consentito solo con prenotazione online.

In caso di esaurimento dei posti disponibili nei drive in nella data prescelta è sempre possibile rivolgersi alle altre postazioni della rete regionale in libero accesso.

Elenco dei Drive in Covid-19 a Roma e nel Lazio (aggiornato al 4 gennaio)

E breve vademecum sui tamponi

Link all’app Salute Lazio per Android e link all’app Salute Lazio per App Store.

La mappa dei contagiati nel Lazio e nei Municipi di Roma

Le mappe sono realizzate dal SERESMI e rappresentano l’incidenza cumulativa dei contagi da Covid-19 nei Comuni del Lazio e nei Municipi e quartieri di Roma in rapporto al numero dei residenti dei singoli territori.

Le mappe sono aggiornate settimanalmente, per consentire il consolidamento dei dati. 

Quelle visibili oggi sono riferite ai dati complessivi registrati fino al 20 dicembre.

La mappa interattiva sulla diffusione del Covid-19 in Italia

In versione mobile e in versione desktop.

I dati vengono aggiornati giornalmente alle ore 18, in contemporanea alla conferenza stampa che viene trasmessa attraverso i canali social del Dipartimento della Protezione Civile.

La mappa sulla diffusione mondiale

La mappa con la situazione mondiale dell’infezione da Coronavirus COVID-19 realizzata dalla Johns Hopkins University.

Versione per pc

Versione per smartphone e tablet

Statistica e Covid-19

La statistica sarebbe un’arma molto utile per “prevedere le richieste di terapie intensive in maniera molto accurata”. Intervista al Prof. Alessio Farcomeni

Cosa fare quando c’è una persona positiva al Covid nel condominio

Con la consulenza della dott.ssa Maria Siano (pediatra con esperienza in Covid Hospital), spieghiamo come comportarsi in questi casi all’interno delle aree comuni.

Cosa fare se in isolamento domiciliare

Il vademecum delle norme alle quale devono attenersi il malato Covid-19 e i suoi familiari.

Il manuale con le regole utili da seguire in casa

Realizzato dalla Regione Lazio, in collaborazione con l’Istituto Spallanzani un piccolo manuale con i corretti comportamenti da seguire in casa nel contrasto al Covid-19, è possibile scaricarlo da qui IL MANUALE

La realtà dei Covid Hotel romani

Intervista alla Vice Presidente di Federalberghi Roma, Antonella De Gregorio

Numero verde anti-covid 800-118-800

Al numero verde anti-covid 800-118-800 risponde una nuova centrale telefonica dedicata al monitoraggio costante di chi si trova a casa malato.
Questa sala operativa è in costante contatto con i territori, le Asl, le Uscar, che possono intervenire o mandare l’ambulanza nelle situazioni più critiche.

Sportello ascolto psicologico

È attivo lo sportello di ascolto psicologico al Numero Verde regionale 800 118 800 o ci si può rivolgere ai numeri dei servizi organizzati da alcune strutture sanitarie regionali disponibili qui: https://salutelazio.it/sostegno-psicologico.

Test Covid: oltre 80 mila esami effettuati e refertati nelle farmacie di Roma

Intervista al Segretario di Federfarma Roma Dr. Massimiliano Matteazzi


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti