Covid-19, 8 novembre: a Roma 1195 e in tutto il Lazio 2489

D'Amato: "notiamo delle lievi flessioni nella curva, ma non bisogna abbassare la guardia". Picco di 528 casi nella Asl Roma 2 e nel Lazio ad oggi sono ben 48.455 le persone in isolamento domiciliare
Enzo Luciani - 8 Novembre 2020

“Oggi su oltre 24 mila tamponi nel Lazio (-6.178) si registrano 2.489 casi positivi (-129), 16 i decessi (-11) e 131 i guariti (-108).
Calano i casi e il rapporto tra positivi e i tamponi a 10%. Il valore Rt è 1.3.
Siamo – ha dichiarato l’assessore alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato – in una situazione di plateau anche se notiamo delle lievi flessioni nella curva, ma non bisogna abbassare la guardia.
Il tasso di occupazione dei posti letto totali di terapia intensiva è al di sotto della soglia di allerta e il tasso di incidenza per 100 mila abitanti nell’ultima settimana è pari a 232″.

I ricoverati sono 2686 (+67 rispetto a ieri) e le terapie intensive sono 237 (=).

Di seguito notizie di giornata e/o quelle utili in questa fase di pandemia, oltre che tutti i dati suddivisi per le 10 Asl del territorio

Statistica e Covid-19

La statistica sarebbe un’arma molto utile per “prevedere le richieste di terapie intensive in maniera molto accurata”. Intervista al Prof. Alessio Farcomeni

Laboratorio Analisi Lepetit

Cosa fare se in isolamento domiciliare

Il vademecum delle norme alle quale devono attenersi il malato Covid-19 e i suoi familiari

Con i dati del 8 novembre le persone in isolamento domiciliare nel Lazio salgono a 48.455.

Sportello ascolto psicologico

È attivo lo sportello di ascolto psicologico al Numero Verde regionale 800 118 800 o ci si può rivolgere ai numeri dei servizi organizzati da alcune strutture sanitarie regionali disponibili qui: https://salutelazio.it/sostegno-psicologico.

L’andamento dei contagi a Roma e nel Lazio

Questi i dati di Roma e di tutto il Lazio (compresa Roma) dall’11 ottobre al 5 novembre:
11/10 – Roma 166 casi e nel Lazio 371
12/10 – Roma 158 casi e in tutto il Lazio 395
13/10 – Roma 201 casi e in tutto il Lazio 579
14/10 – Roma 232 casi e in tutto il Lazio 543 (5 decessi)
15/10 – Roma 307 casi e in tutto il Lazio 594 (7 decessi)
16/10 – Roma 342 casi e in tutto il Lazio 795* (5 decessi)
17/10 – Roma 494* e nel Lazio 994* (12 decessi)
18/10 – Roma 574 casi e nel Lazio 1198* (6 decessi)
19/10 – Roma 462 casi e nel Lazio 939 (9 decessi)
20/10 – Roma 625 casi e nel Lazio 1224 (5 decessi)
21/10 – Roma 543 casi e nel Lazio 1219 (16 decessi)
22/10 – Roma 623 casi e nel Lazio 1251 (16 decessi)
23/10 – Roma 605 casi e nel Lazio 1389 (11 decessi)
24/10 – Roma 728 casi e nel Lazio 1687 (9 decessi)
25/10 – Roma 632 casi e nel Lazio 1541 (10 decessi)
26/10 – Roma 864 casi e nel Lazio 1698 (16 decessi)
27/10 – Roma 1007 casi e nel Lazio 1993 (23 decessi)
28/10 – Roma 993 casi e nel Lazio 1963 (19 decessi)
29/10 – Roma 1053 casi e nel Lazio 1995 (15 decessi)
30/10 – Roma 1073 casi e nel Lazio 2246 (17 decessi)
31/10 – Roma 1180 casi e nel Lazio 2289 (22 decessi)
1/11 – Roma 967 casi e nel Lazio 2351 (19 decessi)
2/11 – Roma 963 casi e nel Lazio 1859 (23 decessi)
3/11 – Roma 1132 casi e nel Lazio 2209 (22 decessi)
4/11 – Roma 1247 casi e nel Lazio 2432 (34 decessi)
5/11 – Roma 1207 casi e nel Lazio 2735* (35 decessi)
6/11 – Roma 1251 casi e nel Lazio 2699 (26 decessi)
7/11 – Roma 1170 casi e nel Lazio 2618 (27 decessi)
8/11 – Roma 1195 casi e nel Lazio 2489 (16 decessi)

I dati nelle singole Asl di Roma

Asl Roma 1: 454 casi e 2 decessi

Nella Asl Roma 1 sono 454 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Quattro sono ricoveri.
Si registrano due decessi di 87 e 89 anni con patologie.

(Ieri erano 518 casi, venerdì 449, giovedì 415, mercoledì 456, martedì 415, lunedì 426, domenica 363, sabato 522, venerdì 466, giovedì 409)

Asl Roma 2: 528 casi

Nella Asl Roma 2 sono 528 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centonovantasei i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale.

(Ieri erano 453 casi, venerdì 452, giovedì 402, mercoledì 440, martedì 431, lunedì 472, domenica 434, sabato 495, venerdì 468, giovedì 454)

Asl Roma 3: 213 casi

Nella Asl Roma 3 sono 213 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Quattro sono ricoveri.

(Ieri erano 199 casi, venerdì 350, giovedì 390, mercoledì 351, martedì 286, lunedì 65, domenica 170, sabato 163, venerdì 139 casi, 190 giovedì)

I dati nelle Asl della Provincia di Roma

Nella provincia di Roma sono 585 i nuovi casi (ieri erano 764 casi, venerdì 608, giovedì 758*, mercoledì 479, martedì 399, lunedì erano 362, domenica 573, sabato 456, venerdì 458, giovedì 423)

Asl Roma 4: 140 casi e 1 decesso

Nella Asl Roma 4 sono 140 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.
Si registra un decesso di 93 anni.

(Ieri erano 177 casi, venerdì 95, giovedì 87 casi, mercoledì 113, martedì 166, lunedì 54, domenica 74 casi, sabato 74, venerdì 58, giovedì 105)

Asl Roma 5: 285 casi

Nella Asl Roma 5 sono 285 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

(Ieri erano 384 casi, venerdì 336 casi, giovedì 299*, mercoledì 162, martedì 157, lunedì 161, domenica 180 casi, sabato 104, venerdì 105, giovedì 112)

Asl Roma 6: 160 casi e 1 decesso

Nella Asl Roma 6 sono 160 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.
Si registra un decesso di 57 anni con patologie.

(Ieri erano 203 casi, venerdì 177, giovedì 372, mercoledì 200, martedì 76, lunedì 147, domenica 319, sabato 278, venerdì 295, giovedì 206)

I dati delle altre province

Nelle altre province del Lazio si registrano 709 nuovi casi e 12 decessi (ieri erano 684 casi, venerdì 840 e 5 decessi, giovedì 770 e 11 decessi, mercoledì erano 706 casi e 11 decessi, martedì 678 e 8 decessi, lunedì 534, domenica 811 casi e 4 decessi, sabato 652 casi e 4 decessi, venerdì erano 715 nuovi casi e 5 decessi, giovedì erano 519 casi e 8 decessi).

Asl Frosinone: 282 casi e 3 decessi

Nella Asl di Frosinone si registrano 282 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare.
Si registrano tre decessi di 55, 84 e 92 anni con patologie.

(Ieri erano 301 casi, venerdì 349 casi, giovedì 394, mercoledì 276, martedì 355, lunedì 87, domenica 399, sabato 267, venerdì 286, giovedì 184)

Asl Latina: 231 casi e 3 decessi

Nella Asl di Latina sono 231 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 74, 79 e 89 anni con patologie.

(Ieri erano 234 casi, venerdì 316, giovedì 130, mercoledì 146, martedì 53, lunedì 161, domenica 168, sabato 205, venerdì 154, giovedì 136)

Asl Viterbo: 182 casi e 3 decessi

Nella Asl di Viterbo si registrano 182 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.
Si registrano tre decessi di 85, 86 e 90 anni con patologie.

(Ieri i casi erano 96 casi, venerdì 147, giovedì 196, mercoledì 229, martedì 179, lunedì 233, domenica 226, sabato 125, venerdì 224, giovedì 166)

Asl Rieti: 14 casi

Nella Asl di Rieti si registrano 14 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.
Si registrano tre decessi di 78, 79 e 89 anni con patologie

(Ieri i casi erano 53 casi, venerdì 28, giovedi 50, mercoledì 55, martedì 91, lunedì 53, domenica 18, sabato 55, venerdì 69, giovedì 33)

I dati dei giorni scorsi

Dove fare i test antigenici rapidi dai privati a Roma, Viterbo, Rieti, Frosinone e Latina

Elenco redatto secondo l’accordo tra Regione Lazio e le associazioni di categoria aggiornato al 5 novembre mattina.

Drive In

Operative le squadre del COI – Comando Operativo Interforze della Difesa che rafforzano il personale delle Asl della Regione Lazio nella gestione dei drive in per i tamponi.

Per la prenotazione è necessaria la tessera sanitaria e la ricetta medica dematerializzata con codice di esenzione (5G1).

Oltre ai drive in di Roma presto sarà possibile prenotare anche nella ASL Roma 5, Rieti e Frosinone.

Puoi prenotare il tampone su:
https://prenota-drive.regione.lazio.it/main/home

In caso di esaurimento dei posti disponibili nei drive in nella data prescelta è sempre possibile rivolgersi alle altre postazioni della rete regionale in libero accesso.

Accesso ai drive-in di Roma solo con prenotazione online

Dal 27 ottobre presso tutti i drive-in di Roma l’accesso è consentito solo con prenotazione online.

In caso di esaurimento dei posti disponibili nei drive in nella data prescelta è sempre possibile rivolgersi alle altre postazioni della rete regionale in libero accesso.

Elenco dei Drive in Covid-19 a Roma e nel Lazio (aggiornato al 5 novembre)

E breve vademecum sui tamponi

Link all’app Salute Lazio per Android e link all’app Salute Lazio per App Store.

Le mappe dei contagi nei quartieri del III, IV, V e VII municipio di Roma

La mappa dei contagi nel Municipio III

La mappa dei contagi nel Municipio IV 

La mappa dei contagi nel Municipio V

La mappa dei contagi nel Municipio VI

La mappa dei contagi nel Municipio VII

La mappa dei contagiati nel Lazio e nei Municipi di Roma

Le mappe sono realizzate dal SERESMI e rappresentano l’incidenza cumulativa dei contagi da Covid-19 nei Comuni del Lazio e nei Municipi e quartieri di Roma in rapporto al numero dei residenti dei singoli territori.

Le mappe sono aggiornate settimanalmente (il martedì), per consentire il consolidamento dei dati. 

Le mappe sono aggiornate settimanalmente (il martedì), per consentire il consolidamento dei dati. Quelle visibili oggi sono riferite ai dati complessivi registrati fino al 26 ottobre. A quella data il tasso di diffusione ogni 10mila abitanti a Roma città era 54.72 (15.720 casi dall’inizio dell’emergenza).

La mappa interattiva sulla diffusione del Covid-19 in Italia

In versione mobile e in versione desktop.

I dati vengono aggiornati giornalmente alle ore 18, in contemporanea alla conferenza stampa che viene trasmessa attraverso i canali social del Dipartimento della Protezione Civile.

La mappa sulla diffusione mondiale

La mappa con la situazione mondiale dell’infezione da Coronavirus COVID-19 realizzata dalla Johns Hopkins University.

Versione per pc

Versione per smartphone e tablet


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti