Critical Fish

Il pesce a kilometro zero sbarca nella bottega storica di via Ancona 34
di Giulia Ricci - 21 Luglio 2011

È arrivata a Roma la prima pescheria didattica “Critical Fish”, nella bottega storica di via Ancona 34, in zona Porta Pia. Un ‘iniziativa di carattere pedagogico per piccoli e grandi che ha ricevuto il patrocinio dall’Assessorato alle Politiche Agricole della Regione Lazio, dalla Provincia di Roma, dall’Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione della Cultura del Lazio e dal II Municipio di Roma Capitale.

Quella che si respira nella bottega di via Ancona è aria di pesce fresco ma anche di innovazione carica di rispetto e buona volontà. Scopo di questo progetto giovane e formativo è infatti quello di sensibilizzare il consumatore attraverso la diffusione di una cultura alimentare responsabile. I prodotti di allevamento e i dubbi sull’origine e il percorso lasciano il posto ad una tracciabilità sicura del pesce pescato nel rispetto dell’ambiente. Novità assoluta proposta da Critical Fish è infatti la Carta d’Identità del pesce che indica provenienza, data di pesca e sistema di cattura. Il pesce fresco a Kilometro zero arriva inoltre direttamente dalle marine senza passaggi intermedi, inutili e speculativi. Il consumatore diventa così consapevole e attento grazie alle informazioni ricevute in pescheria.

Oltre alla vendita al dettaglio, Critical Fish accoglie gruppi dei centri estivi e delle scuole nel periodo scolastico, per far conoscere ai più piccoli e ai ragazzi -grazie alla consulenza di un biologo esperto e di materiale informativo- l’ecosistema del mondo marino.
Inoltre viene organizzato ogni giorno l’Aperitivo Etical Fish a base di pesce crudo freschissimo con il sapore del mare che aleggia nell’aria, un’occasione per saperne di più sul lavoro svolto da questa piccola ma unica pescheria nel centro di Roma.

Critical Fish è un luogo prezioso che offre un servizio nuovo e trasparente, un’ eccezione che conferma la regola per uno sviluppo sostenibile del mondo marino più che mai danneggiato da un sistema di pesca troppo spesso irresponsabile.

Per informazioni dettagliate è possibile visitare il sito www.criticalfish.it


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti