Crolla un pino in una piazza di Casal de’ Pazzi

Il 17 settembre in piazza Lino Ferriani
Enzo Luciani - 18 Settembre 2009

1- Il pino caduto a piazza Lino Ferriani. Foto Leggo di Toiati. 2- Il pino prima di cadere.

Il 17 settembre è stata una giornata nera per i pini marittimi della capitale. Infatti dopo il crollo delle 12e30 di un grosso esemplare sulla porta di ingresso della sede municipale del VII municipio (via Prenestina 510) a pochi chilometri in linea d’aria, in piazza Lino Ferriani a Casal de’ Pazzi (Rebibbia), ed a poche ore di distanza, erano le 19, un altro enorme pino si è abbattuto a terra.
Anche in questo caso miracolosamente non ci sono stati feriti però un’automobile in sosta è andata distrutta.
Inviperiti i residenti che avevano già segnalato al V municipio la pericolosità di questo pino.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti