Dal Comune di Roma, bandi, concorsi ed altro

Per Estate Romana, amministratori di sostegno, VideoRome 2007,Giovani Artisti e Incubatore Start
Enzo Luciani - 10 Marzo 2007
Amministratori di sostegno", nuovo bando per reclutare volontari Sono quaranta, seguono un centinaio di persone di difficoltà e ora sono destinati ad aumentare: sono gli "amministratori di sostegno", iscritti nell’albo comunale nato nel 2005 per creare una squadra di volontari in grado di aiutare disabili mentali, malati cronici e anziani, soprattutto nella gestione del denaro e di questioni amministrative e giuridiche. Data la delicatezza del compito, i volontari devono possedere requisiti di esperienza, seguono un corso di formazione (organizzato dall’Assessorato comunale alle Politiche Sociali) e sono nominati dal Giudice Tutelare. Il Comune lancia ora un nuovo bando di ‘reclutamento’. Per fare domanda è necessario avere quattro requisiti: cittadinanza italiana (o presenza regolare, come cittadino straniero, sul territorio italiano); assenza di precedenti o pendenze penali; almeno un anno di precedente esperienza di volontariato; attestato o referenza sull’attività di volontariato svolta. Le domande devono pervenire entro il 30 marzo 2007 al Comune di Roma – V Dipartimento – Assessorato alle Politiche Sociali – Ufficio Tutela Pubblica (tel. 06-67105353 – fax 06-67105282). Una commissione le esaminerà e i volontari ammessi saranno invitati a partecipare al corso di formazione. L’"amministratore di sostegno" è una figura istituita dalla legge n° 6 del 2004. Suo compito, proteggere le persone che non sono in grado, da sole, di organizzare la propria vita quotidiana e gestire i propri beni ma che, allo stesso tempo, non sarebbe giusto interdire o inabilitare. In questi casi, il Giudice Tutelare nomina una figura di riferimento con il compito di affiancare la persona nelle decisioni più importanti, evitandole il concreto rischio di finire vittima di truffe o raggiri; e impostando – con i servizi sociali e sanitari – un’assistenza dignitosa, nel rispetto delle scelte e delle convinzioni dell’interessato. Pre/cari ragazzi…": giovani e lavoro a VideoRome 2007 "Pre/cari ragazzi…" è il tema della decima edizione di VideoRome, il concorso tematico per videomakers del Lazio, organizzato da Arcipelago – Festival Internazionale di Cortometraggi e Nuove Immagini in collaborazione con Mediateca Roma dell’Istituzione Biblioteche del Comune di Roma e con la Regione Lazio. Sono ammessi corti fino a 5 minuti, senza esclusioni di genere. Tutti i video inviati, anche quelli esclusi, entreranno a far parte dell’archivio della Mediateca Roma e saranno disponibili in streaming sul sito web delle Biblioteche di Roma. Il regolamento per partecipare è scaricabile dal sito web www.arcipelagofilmfestival.org o si può richiedere per e-mail a info@arcipelagofilmfestival.org. L’iscrizione scade il 16 aprile e può essere effettuata esclusivamente compilando il modulo on line sul sito di Arcipelago. Per informazioni: 06 39387246. Estate Romana, bando per manifestazioni 2007 L’Estate Romana nel 2007 compie trenta anni e l’Amministrazione ritiene importante rilanciare il format Estate Romana, verificando l’attualità di alcune iniziative, che pure ne hanno fatto la storia, ma favorendo anche le iniziative più innovative e le forme espressive più attuali. E’ on line l’Avviso Pubblico per il reperimento di progetti di rassegne e festival di spettacolo dal vivo e/o cinematografici da realizzarsi nella Città di Roma per l’Estate Romana, nel periodo 1 giugno / 30 settembre 2007. Il testo completo dell’Avviso Pubblico, che scade il 23 marzo 2007, è pubblicato sui siti www.comune.roma.it/cultura/ ( Sezione Bandi e Concorsi) o www.culturaroma.it Ecco di seguito i numeri per richiedere informazioni: 06/67103168 – 06/67102744 – 06/67105920.   Concorso per Giovani Artisti per la promozione di nuove creatività nell’arte contemporanea Il ‘Concorso Internazionale per Giovani Artisti Centro/Periferia’, indetto da Federculture e promosso e coordinato dal Dipartimento IV Politiche Culturali del Comune di Roma, si pone l’intento di valorizzare le nuove creatività nell’arte contemporanea. Il concorso mira a dare vita ad un approfondimento conoscitivo dell’arte contemporanea, in una logica di scambio tra culture diverse e di promozione dei giovani talenti; attraverso di esso, infatti, saranno segnalati e premiati quei giovani artisti che si distinguono in un innovativo lavoro di ricerca e sperimentazione sul linguaggio espressivo contemporaneo. Il Dipartimento Politiche Culturali, in qualità di membro del Comitato Promotore, selezionerà fino a 5 artisti che esprimano al meglio la realtà territoriale della città di Roma con opere che riguardino esclusivamente gli ambiti della Fotografia, della Digital Art o della Video Art. Le opere selezionate dal Dipartimento IV tra quelle inviate entro e non oltre il 20 marzo 2007 saranno successivamente valutate e selezionate dal Comitato Scientifico, come previsto dal Bando di concorso di Federculture.  "Il Concorso Internazionale Federculture per Giovani Artisti" successivamente si svilupperà in una rassegna composta da tre esposizioni allestite nella sede di Roma della federazione, organizzate come segue: a) maggio-giugno 2007, mostra collettiva delle opere finaliste prescelte dal Comitato Scientifico dal titolo "Centro e Periferia, Nuove Creatività del Mondo; b) settembre-ottobre 2007, mostra personale di due artisti prescelti durante l’inaugurazione della mostra collettiva dalla Giuria Popolare composta dai visitatori; c) novembre-dicembre 2007, mostra personale di due artisti uno italiano e uno straniero prescelti dal Comitato Scientifico. Scarica il Bando Dipartimento IV  Scarica la scheda d’adesione Per scaricare il Bando di Concorso di Federculture e per consultare la lista degli Enti del Comitato Promotore visita il sito http://www.federculture.it/. Info: arte@federculture.it   Incubatore Start: per la nascita di imprese giovani in audiovisivo   E’ l’incubatore di imprese multimediali Start, un’iniziativa del Comune di Roma per consentire la nascita e lo sviluppo di giovani imprese nel settore dell’audiovisivo e multimediale. La struttura ha pubblicato un bando che mette a disposizione dei vincitori un ufficio attrezzato a prezzi di affitto molto bassi ed  una serie di consulenze gratuite (di carattere legale, commerciale, gestionale, ecc.). Mettiamo a disposizione per il download  il bando e il formulario da utilizzare.   Cinema, tv, radio contro l’esclusione sociale: torna il premio "L’anello debole" I media hanno il dovere di rappresentare tutta la realtà. Non solo quella stereotipata, artefatta, paludata, ma anche quella che riguarda le fasce fragili, i poveri, le minoranze, le culture “altre”, troppo spesso ai margini dell’attenzione collettiva. Da questa convinzione, con l’obiettivo di dare spazio ai buoni esempi di comunicazione nella vasta tematica dell’impegno e del disagio sociale, nasce il premio “L’anello debole”, giunto quest’anno alla sua terza edizione. Il bando. Si concorre al Premio inviando almeno due copie di un’opera di durata compresa tra i 3 e i 25 minuti, per una o più delle quattro categorie (Radio, Servizi televisivi,Cortometraggi della Realtà e Fiction). I materiali audio o video potranno essere inediti o editi, purché realizzati e/o trasmessi non prima dell’1 gennaio 2006. Il lavori vanno inviati in plico raccomandato alla Segreteria del Premio “L’anello debole”: c/o Comunità di Capodarco, Via Vallescura n. 47 – 63010 Capodarco di Fermo (AP); e-mail: anellodebole@comunitadicapodarco.it . Il plico dovrà contenere inoltre una domanda scritta di partecipazione al Premio, con indicati i dati completi (nome e cognome, indirizzo, numero di telefono, e-mail e data di nascita), la categoria per cui si intende partecipare e la seguente dicitura firmata: “Autorizzo l’uso dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003”; la copia del versamento di 12 (dodici) euro sul conto corrente postale n. 52395126, intestato a Redattore Sociale s.r.l., indicando la causale "Anello Debole 2007".Termine ultimo per partecipare è il 18 aprile 2007 (fa fede la data del timbro postale). La premiazione avverrà tra venerdì 22 e domenica 24 giugno 2007 presso la Comunità di Capodarco, in occasione della IV Festa nazionale della Comunità di Capodarco. Alle 4 opere vincitrici verrà assegnato un premio in denaro di € 1.000 e un “bracciale con un anello debole”, disegnato da un artigiano locale, simbolo del premio. I vincitori saranno ospiti dell’organizzazione per tutta la durata della festa. Per ulteriori informazioni: 0734/681001.

Per visualizzare il Bando completo CLICCA QUI


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti