Dalla Giunta capitolina 120 milioni in più per investimenti

Approvato emendamento ad assestamento di Bilancio
Redazione - 30 Luglio 2021

La Giunta Capitolina ha approvato un emendamento alla manovra di assestamento, in discussione in Assemblea capitolina, che prevede ulteriori investimenti per 120 milioni di euro fino al 2022. Di questi, oltre 70 milioni di euro sono assegnati al dipartimento politiche abitative per l’acquisto di immobili Erp e 36 milioni di euro derivano dall’adesione al Progetto React-Eu per opere del dipartimento mobilità e trasporti e destinati all’acquisto di nuovi autobus (7,5 milioni di euro), implementazione di varchi ambientali e monitoraggio infrastrutture stradali (10,6 milioni di euro), servizi integrati per la mobilità cittadina e controllo automatizzato delle strutture (8,7 milioni di euro). In aumento anche le risorse per il sociale.

Nell’ambito dello stesso programma di interventi, ma sulla parte corrente del bilancio, viene inserito un incremento delle risorse di oltre 10 milioni di euro per supportare i cittadini a fronte degli effetti della pandemia (come ad esempio per i centri di accoglienza e pronto intervento sociale). A questi si aggiungono oltre 24,4 milioni di euro per il contrasto alla povertà, recepiti in un altro emendamento già approvato dalla Giunta nei giorni scorsi, e il finanziamento per 4,5 milioni di euro di progetti sociali delle strutture territoriali (rivolti a famiglie, minori e anziani fragili).

Pubblicità elettorale 2021 amministrative Roma

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti