Dalla terra, dal mare. Il tourist telling della Puglia’ a Roma

Il 1° marzo presso il wine bar Apluvio, La Puglia che piace, in via Romanello da Forlì 7/9 (zona Pigneto)
Enzo Luciani - 19 Febbraio 2013

Dopo l’appuntamento a Milano, venerdì 15 febbraio alla Bit di Milano, all’interno dell’area conferenze della Regione Puglia del workshop ‘Dalla terra, dal mare. Il tourist telling della Puglia’, il progetto porterà un po’ di Puglia nella capitale.

Il 1° marzo, infatti, sarà il wine bar Apluvio, La Puglia che piace,  a Roma in via Romanello da Forlì 7/9 (zona Pigneto), ad ospitare la presentazione del progetto e del volume ‘Dalla terra, dal mare. Storie di donne e di Puglia’.

Grande è stato  il successo a Milano in presenza di un pubblico proveniente da ogni parte d’Italia e non solo, che ha visto la partecipazione di Ester Fracasso, direttrice editoriale del progetto ‘Di terra di mare’, Angelo Cavallo, autore del primo volume della collana, Billa Consiglio, Vice Presidente della Provincia di Foggia con delega alla Cultura e al Turismo e Danila Paradiso, responsabile ufficio stampa e comunicazione del progetto ‘Di terra di mare’.

“Il progetto Di terra di mare raccoglie racconti integralmente originali – ha affermato Ester Fracasso – con l’obiettivo di recuperare le radici più profonde legate alla nostra terra, rendendole accessibili al turista-lettore-viaggiatore. Ed è per questo che ‘Di terra di mare’ ha portato e porta i libri che narrano il territorio fuori dai soliti circuiti, con presentazioni all’interno delle strutture ricettive durante il periodo estivo”.

Attraverso le avventure narrate da Angelo Cavallo, autore del primo volume della collana intitolato ‘Dalla terra, dal mare. Storie di donne e di Puglia’, nascono veri e propri itinerari che permettono al lettore di andare alla scoperta di luoghi e personaggi insoliti.

Durante la conferenza Angelo Cavallo ha carpito l’attenzione dei presenti, condividendo esperienze e sensazioni vissute in prima persona -legate a tradizioni, personaggi, gastronomia, leggende e miti- durante il suo recente viaggio in Valle d’Itria, terra in cui è ambientato il secondo volume della collana ‘Di terra di mare’ che si intitola ‘Bande alle lande. Storie di musica e di Puglia’ che uscirà a maggio prossimo.

Infine l’intervento di Billa Consiglio, Vice Presidente della Provincia di Foggia con delega alla Cultura e al Turismo, che ha sostenuto il progetto sin dalla nascita. “La nostra terra ha bisogno di essere conosciuta in maniera profonda dai turisti e dai viaggiatore, ha ribadito Billa Consiglio, e il tourist telling rappresenta sicuramente uno strumento adeguato per raccontare i luoghi attraverso gli occhi di chi li vive ogni giorno, di chi li ha conosciuti e di chi li ama”. 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti