Categorie: Politica
Municipi:

D’Amato (Azione), Regione in ritardo e nessun piano operativo contro ondata di calore

Lo ha dichiarato il Consigliere regionale e responsabile Welfare di Azione, Alessio D’Amato

Dalla Regione Lazio non è ancora arrivata nessuna indicazione ai cittadini e agli operatori circa l’ondata di calore in arrivo.Nonostante il Lazio abbia, grazie al lavoro del dipartimento di epidemiologia, uno dei sistemi di allerta più evoluti a livello nazionale, dalla Regione Lazio non è arrivata nessuna indicazione agli operatori e soprattutto ai cittadini e sul sito è esposto solo il piano operativo dello scorso anno.

I prossimi giorni sono segnalati come potenzialmente rischiosi per la popolazione suscettibile, soprattutto anziani e bambini, ed è necessario adottare tutte le misure di prevenzione.

Il governo regionale si dimostra ancora una volta in ritardo; auspico che venga rapidamente colmata questa lacuna coinvolgendo tutti i soggetti interessati”. Lo ha dichiarato il Consigliere regionale e responsabile Welfare di Azione, Alessio D’Amato.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento