Depuratore Acea, il Pd replica al consigliere Pantano

Farcomeni: "il Pd non è affatto allo sbando"
Enzo Luciani - 11 Luglio 2011

Il capogruppo del Pd in V Municipio Carmine Farcomeni risponde al consigliere dell’IDV Francesco Pantano in merito alla seduta del consiglio municipale sul depuratore dell’Acea.

“Il Partito Democratico non è affatto allo sbando, come dichiarato nel comunicato stampa dal consigliere Francesco PANTANO (IDV), che fà delle affermazioni, che non corrispondono precisamente alla realtà dei fatti. Per sollecitare l’intervento risolutivo del problema dei miasmi, provenienti dal depuratore ACEA di Roma Est, il Circolo del PD di Colli Aniene aveva da tempo avviato una raccolta di firme fra i cittadini (circa 1000), che sono state inviate all’ACEA ATO2 e all’assessorato all’ambiente del Comune di Roma. Ovviamente, il lavoro svolto dal PD si unisce a quello svolto dall’IDV e a tutti i contributi degli altri Partiti e del comitato di quartiere. Pertanto, il PD non ha voluto assolutamente “mettere il cappello” sull’iniziativa in corso, come dichiara impropriamente il consigliere Pantano, ma condividere ed approvare l’ordine del giorno per dare una forte accelerazione alla soluzione del problema, a tutela dei cittadini. Desidero anche osservare al consigliere Pantano, che accusa i consiglieri del gruppo del PD di essere allo sbando, che i suoi toni offensivi verso il PD non favoriscono certo una rapida ricomposizione del quadro politico (PD,IDV,SEL e API)di centrosinistra del 5° Municipio, per dare un forte impulso e un doveroso recupero all’azione di governo sul territorio municipale.

Infine, rispetto all’ordine del giorno presentato dalla PDL, che poteva essere discusso alla fine della seduta del giorno 8 luglio u.s., riferito all’iniqua manovra finanziaria 2011 del Governo Berlusconi, il gruppo consigliare del PD ha deciso di voler discutere il documento nella successiva seduta di martedì 12 luglio p.v., per dare la possibilità a tutti i consiglieri di approfondire i diversi aspetti di un Decreto Legge così importante e che incide in modo negativo sulle fasce sociali dei cittadini più deboli. Invito il consigliere Pantano ad astenersi nel rilasciare dichiarazioni così offensive verso il Partito Democratico. Inoltre, respingo al mittente qualsiasi accusa al PD di scarsa opposizione verso la PDL e faccio un appello a tutte le forze politiche del centrosinistra a trovare insieme una forte unità per sviluppare, con maggiore attenzione ed efficacia, politiche di contrasto al centrodestra del 5° Municipio.”
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti