Diario di primavera del Centro Studi Atelier Centodue

Un'originale esperienza culturale sviluppatasi negli ultimi due mesi di lenta ma sicura ripresa di una benemerita attività culturale
Paula Gallardo - 10 Luglio 2020

Ho chiesto alla cara amica Paula Gallardo Serrao, che ringrazio, di scrivere per il nostro giornale un articolo sull’originale attività svolta dal Centro Studi Atelier Centodue (Via Laparelli 100 a Torpignattara) da aprile a oggi perché la ritengo molto valida socialmente e culturalmente e perché può stimolare altre attività culturali ad uscire dalla forzata inattività. (v.l.)

Diario di primavera

(testi nati lungo questi ultimi mesi di lenta ma sicura ripresa)

 

21 aprile 2020

MUSICISTI

Belli i solisti quando

abbracciano il violino

si inabissano nel piano

e si arricciano sul sax.

Amo i solisti

quando fremono sull’arpa

fanno tuffi sotto al basso

e rimbalzano al tamburo.

 

Ma quando suonano

tutti insieme

il cuore mi bussa nelle vene

e versa luce da mille finestre.

Mi piacciono i solisti

ma mi commuovono le orchestre.

 

Chiara Carminati, Viaggia verso – Poesie nelle tasche dei jeans.

Questo diario che raccoglie i messaggi e i post pubblicati attraverso i nostri social inizia con questa poesia pubblicata dalla nostra Presidente, il M° Fabiana Avoli, il 21 aprile 2020 quando ancora il nostro futuro era incerto. Credevamo allora che forse mai più avremo potuto fare musica insieme, pensavamo addirittura di dover chiudere la nostra associazione, invece…

29 aprile

Uno dei nostri cori “maggiori”, NCP Nuovo Coro Popolare, pubblica il suo primo brano “virtuale” interamente realizzato a casa dalle coriste: “Il Fazzolettino”, un’esperienza davvero complessa. Non eravamo preparate tecnicamente per creare uno di questi “video di coro virtuali”, le coriste affrontavano per la prima volta la registrazione di un video individuale, e comunque ci siamo riuscite, ci ha dato tanta soddisfazione e soprattutto ci ha fatto sentire vicine e unite.

 

3 maggio

“Anche il Centro Studi ha aderito al comitato Corsa, il Coordinamento delle Associazioni e delle Scuole d’arte di Roma nato in questi giorni, per presentare un piano operativo di ripresa delle attività culturali e difesa delle realtà come la nostra.”

Il Centro Studi allora stava operando per attivare sinergie e connessioni sul territorio e in cooperazione con altri collettivi. Eravamo in cammino affinché si potesse rigenerare nuovamente la cultura nei luoghi che un tempo quotidianamente attraversavamo e soprattutto nel tessuto umano collettivo.

 

22 maggio

“Oggi siamo molto felici di comunicare che grazie alla mozione presentata dal CO.R.S.A. – Coordinamento Romano delle Scuole d’arte – la Regione Lazio ha pubblicato un’ordinanza con cui dal prossimo 25 maggio “… è consentita l’attività corsistica individuale per le scuole di musica, di danza, di pittura, di fotografia…”

Nei giorni successivi cercammo di capire tutte le procedure previste dal protocollo sanitario per predisporre l’accessibilità alla sede. Eravamo intanto felici di poter comunicare la notizia di questa piccola grande conquista raggiunta!!!

 

25 maggio

La nostra presidente esprimeva tutta la nostra felicità ma anche la nostra riconoscenza verso chi aveva portato avanti le nostre richieste: “…Durante questo periodo così sospeso ci siamo ritrovati improvvisamente invisibili ed esclusi da qualsiasi provvedimento di tutela e ricostruzione. Forse perché la musica, l’arte, il teatro, ancora oggi non sono considerati così indispensabili all’umanità, fino al punto di poterli escludere addirittura in un momento delicato e importante come questo. Eppure è accaduto! Increduli di ciò abbiamo provato a far sentire la nostra voce e la nostra presenza, sostenendo il Coordinamento Romano delle Scuole d’Arte, CORSA, fondato dalle Scuole storiche di Roma: capofila fondatrice la Scuola di musica popolare Donna Olimpia, insieme alla Scuola di musica popolare di Testaccio, e poi Controchiave, Officine Fotografiche, Insieme per Fare e molte altre…

A loro il nostro profondo ringraziamento per aver portato avanti la mozione di riconoscimento delle nostre attività da parte delle Istituzioni, ma soprattutto per aver rivendicato il valore della nostra presenza nella collettività, nei territori e nel tessuto sociale. Questo ci ha permesso di poter tornare alla nostra vita, al nostro lavoro, ai nostro cammino. Grazie a chi ha messo a disposizione la propria esperienza, il proprio lavoro e una grande determinazione, in difesa dei diritti di Tutti e per Tutti…”

3 giugno

Ripartenza del Nuovo Coro Popolare e del Coroincanto, le due formazioni corali “maggiori” del Centro Studi. Ecco la notizia uscita sui nostri social: “

…DOMANI dalle ore 18.00 se sentite cantare a Parco Sangalli… Siamo noi!!!! Il Nuovo Coro Popolare e il Coroincanto dell’Atelier hanno aderito al progetto presentato dalla Federazione Italiana Cori per rilanciare le attività musicali in questo momento!!! Ripartiamo da qui…dal nostro territorio, dal nostro sapere, dalla nostra professione, con la stessa passione. Il parco tornerà a cantare… Passate ad ascoltare!!!!”

https://www.youtube.com/watch?v=sJP2sonDEGI

 

10 giugno

Arriva una mail a tutti i nostri soci e simpatizzanti. Finalmente possiamo ripartire con la nostra attività in sede! Dal 15 giugno ricominciano le lezioni individuali e di piccoli gruppi! Con questa bella notizia ci auguriamo di ritrovarci tutti al più presto e con tutto l’entusiasmo e la creatività possibile!

Ed è così che arriviamo al 20 giugno ci avete trovato al Parco Sangalli con i due cori, NCP Nuovo Coro Popolare e Coroincanto, che hanno partecipato, per la Festa Europea della musica, a Cortili e terrazze aperti a Torpignattara 2020 mentre durante tutta la giornata venivano pubblicati i video dei Saggi di tutti i nostri allievi. Dai più piccoli del Corso di propedeutica, ai più grandi con i loro vari strumenti.

https://www.youtube.com/watch?v=imMeYOkiaH4

https://www.youtube.com/watch?v=okoDNpW4uX4

https://www.youtube.com/watch?v=VXy1wnh-j7I

https://www.youtube.com/watch?v=GG0Pu_0onHU

 

E ora… RIPARTIAMO INSIEME!! ! !

Ebbene sì… siamo arrivati fino a Luglio e ancora si canta nel parco!

https://www.youtube.com/watch?v=yfk_hetwFcw

…e poi arriverà Settembre. E allora inizierà un nuovo anno e un nuovo percorso… che ci sorprenderà, forse, con possibilità differenti ma che saremo pronti ad accogliere!!!

Se vorrete essere ancora dei nostri e ripartire insieme per nuove avventure come capitani leggendari, vi invitiamo a iscrivervi già da ora per usufruire delle consuete e vantaggiosissime offerte valide per tutto il mese di Luglio. Ci trovate in sede dal lunedì al venerdì dalle ore 16.00 oppure negli stessi orari potete contattarci su telefono o whatsapp allo 351555 77 96 PASSATECI A SALUTARE…VI ASPETTIAMO!!!!!

 

Paula Gallardo per il Centro Studi Atelier Centodue


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti