Dignità

L'Italia merita Italiani migliori
Redazione - 16 Luglio 2022

Questo nostro amato Paese è sempre vissuto sulla rendita di dignità, lealtà, senso dell’onore di tanti personaggi straordinari, che ci hanno preceduto.
Orazio Coclite, Cincinnato, Ciro Menotti, Piero Maroncelli, Enrico Toti, Giacomo Matteotti, Giorgio Ambrosoli, Falcone e Borsellino, sono esempi di figure che mi hanno sempre suscitato un forte orgoglio di appartenere a questa Nazione, un grande onore di essere cittadino italiano, capace di dare un contributo mio, con passione ed entusiasmo, a migliorare la democrazia, la coesione, la qualità del Bene Comune.

Sono anni che denuncio la inadeguatezza della nostra capacità di scegliere una classe politica degna, preparata ed idonea a seguire l’esempio dei nostri migliori predecessori, purtroppo non nutro più speranze al riguardo. I politici che ci rappresentano sono di qualità scarsissima come chi li ha eletti.
Quello che sta succedendo in questi giorni è una dimostrazione di stupidità, irresponsabilità, affossamento della cosa pubblica, che avviene non solo a livello romano, ma anche nella maggior parte degli Enti Locali.

Ebbene, secondo me è arrivato il momento di tirare dritto ed ignorare i delinquenti.
Non diamo nessuna collaborazione, né concettuale, né pratica, a questi ominicchi e quaraqquaqquà, lasciamoli al loro palese fallimento, presidiando i luoghi sacri della democrazia e facendo proposte per accelerare un nuovo Risorgimento, di coscienze e di partecipazione.
E quindi, anche Draghi farebbe bene a starsene a Città della Pieve, a riflettere, a stare sereno e a mantenere integra una dignità, che chi lo cerca per ricrearsi una verginità, non ha mai avuto. Li abbandoni alla loro incapacità!

Vediamo cosa fanno i responsabili dello sfacelo generale. Quale PNRR attueranno, quale transizione energetica e ambientale avvieranno, quali riforme globali faranno, quale gestione dei rifiuti urbani, e non solo, realizzeranno, e così via.
Predico la serenità di coloro che continuano a credere nei giovani, a fare, a studiare, a fare proposte, ma che sono stufi delle troppe persone indegne.
L’Italia merita Italiani migliori.


Commenti

  Commenti: 1


  1. Ma che vuol dire questo articolo? Il governo ed il presidente del consiglio in carica non li ha votati nessuno.

Commenti