Dire di Fabio Michieli alla libreria Odradek

Redazione - 30 Dicembre 2019

Nel Ciclo di incontri “Mai innocua parola”, coordinato da Fiammetta Bardelli e Anna Maria Curci, domenica 5 gennaio 2020, ore 10:30, alla libreria Odradek in via dei Banchi vecchi 57 a Roma, presentazione del libro di Fabio Michieli, Dire (L’arcolaio 2019)

Con Fabio Michieli, interverranno Emiliano Ventura e Anna Maria Curci.

 

Fresco Market
Fresco Market

Fabio Michieli è nato a Venezia nel 1971, si è laureato in Lettere Moderne nell’ateneo lagunare (Ca’ Foscari) con una tesi su Niccolò Tommaseo e il suo racconto storico Il duca d’Atene, base dell’edizione critica e commentata pubblicata nel 2003 presso Antenore (Padova). Suoi interventi critici dedicati a Tommaseo sono apparsi in rivista («Quaderni Veneti», «Giornale storico della letteratura italiana») e in volumi miscellanei (l’ultimo contributo risale al 2016 e apre alla conoscenza della formazione poetica del letterato di Sebenico).

Nel 2008 ha pubblicato, presso i tipi L’arcolaio, la raccolta di poesie Dire, e dirige, per la medesima casa, le collane «Fogli di critica» (insieme a Gianfranco Fabbri) e «Fuori collana». Fa parte del Comitato Scientifico di Carteggi Letterari Le Edizioni. Nel corso del 2015 alcune poesie della raccolta Dire sono state tradotte in portoghese da Josè Soares e Serena Cacchioli, e pubblicate nel nr. 20 (settembre 2015) della rivista «Telhados de Vidro». È apparso in traduzione francese (a cura di Silvia Guzzi) e tedesca (a cura di Anna Maria Curci). Sue recensioni sono apparse sia in rete sia in rivista (“l’immaginazione», Italian Poetry Review). È, insieme ad Anna Maria Curci, direttore, caporedattore ed editor del lit-blog «Poetarum Silva».


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti