Dismissioni AMA: servizi per il quartiere Montagnola

Catarci: " necessari vincoli sull’utilizzo"
Enzo Luciani - 12 Ottobre 2012

"La Giunta Alemanno spara i suoi ultimi colpi a danno della città dismettendo i beni immobiliari delle aziende municipalizzate. Nel caso dell’AMA si ipotizza da tempo la riconversione del deposito e sede della Montagnola in zona residenziale. Preoccupa in particolare il fatto che né Roma Capitale né l’Azienda abbiano messo dei vincoli sull’utilizzo." – dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma XI"

Su quei luoghi pubblici il Municipio XI ha realizzato in passato un percorso di partecipazione con i cittadini, affinché si potesse giungere ad una proposta condivisa di riutilizzo di un bene prezioso per il territorio. Si chiedeva tra l’altro, la realizzazione di un Poliambulatorio medico, di un museo della memoria, di servizi culturali come biblioteca e centro ricreativo, oltre a parcheggi pubblici e collegamenti ciclo-pedonali tra una parte e l’altra del quartiere." “I beni comuni non si possono né vendere né svendere. Perlomeno si vincoli il loro uso a scopi sociali, affinché restino una risorsa per la cittadinanza.” – conclude Catarci –


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti