Domenica 21 ottobre è “Hunger Run

L’obbiettivo correre per combattere la fame la fame nel mondo
di Aldo Zaino - 9 Ottobre 2012

Atleti e semplici cittadini torneranno a correre per le strade del centro storico di Roma, domenica 21 ottobre, per l’edizione 2012 della Run for Food, ora rinominata Hunger Run per rendere più esplicito l’obiettivo dell’evento: correre per combattere la fame nel mondo, a fianco delle agenzie del polo agroalimentare a Roma, FAO, IFAD, WFP E Bioversity International, insieme ai partner organizzatori. 

Sono attesi migliaia di atleti e corridori amatoriali per le corse di di 10 km e di 5 km. I fondi raccolti dalle iscrizioni saranno devoluti alle comunità povere del Kenia colpite da siccità e da scarsità di raccolti.

L’appuntamento è, come per le passate edizioni, allo Stadio delle Terme di Caracalla, a partire dalle 8.30 della mattina. La partenza è prevista alle ore 10.’Hunger Run è uno dei molti eventi che avranno luogo a Roma e nel mondo, nell’ambito delle annuali celebrazioni per la Giornata Mondiale dell’alimentazione (16 ottobre).

Hunger Run, la corsa competitiva di 10 km e non competitiva/camminata di 5 km è organizzata dal Gruppo Sportivo Bancari Romani per conto delle agenzie del polo agroalimentare di Roma (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura – FAO, Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo – IFAD, Programma Alimentare Mondiale – WFP e Bioversity International). Vede inoltra la collaborazione di Expo Milano 2015, Regione Lazio, Roma Capitale, Youth and United Nations Global Alliance (YUNGA), Comitato Regionale Lazio – FIDAL e FAO Staff Coop, la sponsorizzazione di United Nations Federal Credit Union e del partner Associazione Centro Turistico Studentesco Giovanile (CTS).

Il Gruppo Sportivo Bancari Romani in collaborazione con l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO), il Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD), il Programma Alimentare Mondiale (PAM-WFP), Bioversity International, sotto l’egida della FIDAL, con il sostegno e collaborazione di Roma Capitale, Regione Lazio, lo sponsor Unite Nation Credit Union, (UNFCU) and the partner Centro Turistico Studentesco (CTS), indice ed organizza la 7ª edizione della Hunger Run (già Run for Food), gara podistica competitiva sulla distanza di 10 Km e manifestazione a passo libero non competitiva sulla distanza di 5 km.
La gara, inserita nel calendario FIDAL, si disputerà a Roma, domenica 21 ottobre 2012, con ritrovo alle ore 8:00 all’interno dello Stadio Nando Martellini ( Terme di Caracalla) e partenza alle ore 10:00 da Viale delle Terme di Caracalla.
Iscrizioni per i singoli atleti e società: Inviando il modulo di iscrizione compilato in tutte le sue parti e firmato o via mail (dopo scansione) all’indirizzo iscrizioni@bancariromani.it, o via fax al 06.57136147, oppure consegnandolo presso la sede del Gruppo Sportivo Bancari Romani, in Viale Marco Polo, 104, Roma nei giorni e negli orari di apertura. Lo stesso può essere ritirato anche nei punti iscrizione per la corsa non competitiva (LBM sport e altri da comunicare) o nella sede del Gruppo Sportivo Bancari Romani.
Scadenza per le iscrizioni: Le iscrizioni per la gara competitiva si chiudono il giorno Mercoledì 17 Ottobre 2012 alle ore 18.
Manifestazione a passo libero non competitiva: Si possono usare le stesse modalità previste per le iscrizioni dei singoli atleti della gara competitiva, oppure recandosi di persona presso i punti iscrizione della corsa non competitiva (LBM Sport, ecc)
E’ inoltre possibile iscriversi i giorni di venerdì 19 e sabato 20 ottobre esclusivamente presso il Villaggio Hunger Run allestito all’interno dello Stadio delle Terme di Caracalla, dalle ore 10:00 alle 18:00 e il giorno stesso della gara (domenica 21 ottobre) sempre all’interno dello stesso villaggio, dalle ore 8:00 alle ore 9:30.
Il ritiro dei pettorali: pettorali, i chip e i pacchi gara (sia individuali che di società) potranno essere ritirati i giorni venerdì 19 e sabato 20 ottobre presso il Villaggio Hunger Run, allestito all’interno dello Stadio delle Terme di Caracalla, dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Primi 10 assoluti uomini – Prime 10 assolute donne
Prime 10 società con i seguenti “buoni spesa” validi al netto dell’importo, pertanto utilizzabili scalando dal prezzo di listino gli sconti previsti per gli atleti
Primi 5 di tutte le categorie maschili e femminili amatoriali e master previste della FIDAL, con gadget vari.
Prime 10 società con i seguenti “buoni spesa” validi al netto dell’importo, pertanto utilizzabili scalando dal prezzo di listino gli sconti previsti per gli atleti
1ª Società: Buoni spesa per il valore di € 1.000
2ª Società: Buoni spesa per il valore di € 800
3ª Società: Buoni spesa per il valore di € 700
4ª Società: Buoni spesa per il valore di € 600
5ª Società: Buoni spesa per il valore di € 500
6ª Società: Buoni spesa per il valore di € 400
7ª Società: Buoni spesa per il valore di € 300
8ª Società: Buoni spesa per il valore di € 200
9ª Società: Buoni spesa per il valore di € 200
10ª Società: Buoni spesa per il valore di € 200

Per essere premiate le società dovranno avere un minimo di 20 classificati 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti