DOMINA: “vaccinatevi tutti, badanti comprese”  

L'Associazione Nazionale Famiglie Datori di Lavoro Domestico: "Al rientro dalle vacanze facciamo insieme un ultimo sforzo per proteggere i nostri cari e per ripartire in sicurezza"
Comunicato stampa - 3 Agosto 2021

Allarme rientro dalla vacanze. Gasparrini: “Facciamo insieme un ultimo sforzo per proteggere i nostri cari e per ripartire in sicurezza”. Il settore del lavoro domestico, in Italia, coinvolge oltre 4,5 milioni di persone, tra lavoratori e datori di lavoro.

Sulla spinta ulteriore alla campagna di vaccinazione, Lorenzo Gasparrini, segretario generale di DOMINA, sostiene la linea di Mario Draghi e rivolge un appello alle famiglie datori di lavoro domestico: “vaccinatevi tutti, badanti comprese”. La chiamata di Gasparrini è semplice e chiara: “Facciamo insieme un ultimo sforzo per proteggere i nostri cari e per ripartire in sicurezza. Il rischio a danno degli anziani potrebbe arrivare con la variante COVID, contratta dai lavoratori domestici nei propri paesi di origine e portata in Italia a conclusione del periodo di ferie. Serve cautela e pragmatismo. Il vaccino è necessario per il bene dei anziani”.

Secondo recenti dati INPS, nel 2020 i lavoratori domestici In Italia erano 920.722 e i datori 992.587. Il lavoro domestico coinvolge dunque, tra lavoratori regolari e datori, quasi due milioni di persone. Un dato riassume bene l’urgenza della sollecitazione di Gasparrini: la maggior parte delle badanti, che costituiscono il 48% di tutti i lavoratori domestici, ha oltre 50 anni. Tra quelle provenienti dall’Est Europa, il 39,2% ha un’età compresa tra i 50 e i 59 anni e il 31,5% ha più di 60 anni.

Francesco FIGLIOMENI elezioni comune di Roma 2021

Più della metà dei lavoratori, poi, non è assunto regolarmente (secondo l’ISTAT, il tasso di irregolarità nel settore è del 57,6%). Incrociando i dati statistici, l’Osservatorio nazionale DOMINA sul lavoro domestico stima il numero complessivo dei lavoratori e dei datori di lavoro del settore: rispettivamente 2,17 e 2,34 milioni, per un totale di oltre 4,5 milioni di persone. Un bella fetta della popolazione da mettere in sicurezza. Al più presto.

Pubblicità elettorale 2021 amministrative Roma

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti