Donatella Bracali e Luciana Melon premiate al Concorso letterario “Tu lascerai ogni cosa diletta…”

Il 16 dicembre 2016 alla Casa del Ricordo di Roma  in via di San Teodoro 72
M. M. - 19 Dicembre 2016

Il 16 dicembre 2017 alla Casa del Ricordo, in via di San Teodoro n.72, si è svolta la cerimonia di premiazione del Concorso letterario (I edizione) “Tu lascerai ogni cosa diletta…”, indetto dalla Casa del Ricordo di Roma e dall’Assessorato per la Cultura del Comune di Roma, dalla Società di Studi Fiumani e dall’ANVGD Comitato di Roma presieduto da Donatella Schurzel. Gli altri membri della giuria: Diego Zandel. Lorenzo Salimbeni, Rita Tolomeo. Per il Comune di Roma è intervenuta la dott.ssa Roberta Perfetti.

Il 1° premio per la poesia è stato assegnato alla zaratina Donatella Bracali (nella foto con Marino Micich membro della giuria e direttore dell’Archivio Museo storico di Fiume) dal titolo “Movimento 3 – La città-la madre-la figlia”.

L’altro premio per la narrativa è stato assegnato alla istriana Luciana Melon con il racconto “CRP”, ispirato al Campo profughi di Padriciano.

Laboratorio Analisi Lepetit

“Complimenti vivissimi – ha detto Marino Micich – a Donatella che ha saputo con passione lirica, misurata e tenace, ricordare la nostra amata ZARA al pubblico intervenuto numeroso alla cerimonia”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti