Drivealyser, un dispositivo per impedire la guida agli ubriachi

Può essere applicato ai mezzi pubblici per la sicurezza dei cittadini
Enzo Luciani - 28 Ottobre 2011

L’azienda AlcoDigital ha presentato il nuovo Drivealyser, un dispositivo studiato per garantire sicurezza ai cittadini che si servono dei mezzi pubblici.  Drivealyser analizza l’alito del guidatore e se il valore alcolico rilevato supera quello impostato immobilizza, attraverso un circuito elettronico che agisce sul motormanagement, il mezzo che si sta per avviare. Il dispositivo è di facile utilizzo ma allo stesso tempo è difficile da ingannare: il sistema di gestione richiede, infatti, al guidatore successivi controlli random per evitare di far avviare il veicolo con la complicità di una persona che non ha bevuto. Drivealyser è particolarmente indicato per i gestori di flotte di truck o per le aziende del trasporto pubblico, dato che i guidatori professionali hanno l’obbligo di rispettare il valore di «zero alcool» nel sangue quando siedono al volante.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti