Due associazioni unite in un progetto per la lotta alla povertà

"Nuova Vita - Figli dello Stesso Padre" e Casa Famiglia Lodovico Pavoni per aiutare chi non ha nulla e questo al di là del colore della pelle, della religione e nazionalità
Redazione - 16 Maggio 2019
Abitare A Settembre 2019

“L’ Associazione Nuova Vita – Figli dello Stesso Padre, in collaborazione con l’ Associazione Casa Famiglia Lodovico Pavoni è entrata con orgoglio a far parte attraverso l’adesione ad un progetto per la lotta alla povertà, in una famiglia ancora più grande. Gli ultimi al servizio dei poveri della nostra città di Roma. Noi umili e invisibili attraverso i nostri volontari presenti su tutta la città ci impegneremo per aiutare chi non ha nulla e questo al di là del colore della pelle, della religione e nazionalità dando così anche un ulteriore significato al nome della nostra Associazione“.  L’annuncio è di Najo Adzovic presidente dell’associazione Nuova Vita – Figli dello Stesso Padre

“E dal 15 maggio – prosegue Najo Adzovic – insieme alla Casa Famiglia Lodovico Pavoni abbiamo iniziato a distribuire frutta e verdure a tantissime famiglie, comunità religiose e laiche  e a singoli cittadini. Una iniziativa, un progetto, che vede per la prima volta una associazione Rom assumersi responsabilità verso le categorie più deboli della società e questo senza chiedere nulla in cambio, fatta eccezione per un sorriso e magari un abbraccio da quanti riusciremo a raggiungere nella nostra città. Ovviamente metteremo a disposizione i nostri mezzi e questo senza nessun contributo da parte di Istituzioni Locali, Nazionali o Europee. Ci spinge solo il desiderio di aiutare i nostri concittadini,  nella speranza, è ovvio, di un mondo migliore.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti