Energia e biodiversità: dibattito alla Galleria Sordi

Nella manifestazione "La Provincia delle Meraviglie. Alla scoperta dei tesori nascosti" il 21 maggio 2009
di Patrizia Miracco - 20 Maggio 2009

Nell’ambito della manifestazione “La Provincia delle Meraviglie. Alla scoperta dei tesori nascosti”, giovedì 21 maggio 2009 alle ore 18.30 presso la Galleria A. Sordi si discuterà di “Biodiversità ed energia: le ricchezze nascoste della Provincia di Roma”.

Il dibattito aperto a tutti sarà guidato da Luigi Paganetto, Presidente dell’ENEA, da Stefano Padulosi, Bioversity International e da Luigi Boitani, Professore Ordinario di Biologia della Conservazione, Ecologia Animale, Direttore del Dipartimento di Biologia Animale e dell’Uomo, Università di Roma “La Sapienza”. L’argomento trattato è uno tra i più attuali e delicati della nostra società. La biodiversità e l’energia sono le due risorse di cui ormai non si può fare a meno. Procurarsi energia oggi presenta però seri problemi, il petrolio è in esaurimento e i gas serra affliggono il nostro pianeta. Ancor più difficile è affrontare la minaccia per la biodiversità, il venir meno della specie, è nella biodiversità che il mondo scientifico ha riposto la speranza di risolvere il problema sia nel come alimentare la popolazione mondiale che nella ricerca di nuove molecole per ottenere farmaci più efficaci.

Il dibattito rientra nelle iniziative “La Provincia delle Meraviglie “ che dal 28 aprile fino al 2 giugno conduce i visitatori a riscoprire le meraviglie artistiche/storiche e tradizionali della provincia di Roma.

“Con questo progetto la Provincia delle Meraviglie entra nel cuore della Capitale – ha dichiarato Nicola Zingaretti, Presidente della Provincia di Roma – e offre a tutti l’opportunità di comprendere che la bellezza di Roma si estende ben oltre i confini della città. Un’opportunità da cogliere per il suo valore culturale e da far crescere come risorse per la visualizzazione del territorio, lo sviluppo del turismo e dell’economia”.

La serata di giovedì si concluderà alle ore 21 a Palazzo Valentini con un concerto dell’Orchestra giovanile “Goffredo Petrassi” di Zagarolo e del Gruppo musicale Jazz Stefano Di Battista Jazz Quartet. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti