Fase 2, Figliomeni (Fdi): “Criticità gravi da mancato sfalcio aree verdi”

Redazione - 11 Maggio 2020

“La gestione del verde a Roma è una nota dolente dell’Amministrazione grillina che nel tempo si trascina senza mettere in campo soluzioni efficaci. In due mesi di lockdown la Giunta pentastellata non è stata in grado di tagliare l’erba cresciuta a dismisura nei parchi romani e sebbene in questa fase 2 sono stati riaperti i parchi per fare attività motoria, oggi sono quasi tutti inagibili per una mancata manutenzione dello sfalcio d’erba divenuta ormai foresta. Che dire poi della mancata rimozione di alberi e rami caduti, tutti aspetti che con l’arrivo di temperature calde possono portare a pericolosi incendi e proliferazione di insetti.

“Riceviamo continue segnalazioni da parte dei cittadini che testimoniano lo stato pietoso delle aree verdi nei diversi municipi, a cui facciamo seguito con specifiche note, come l’ultima in ordine di tempo che riguarda lo stato pietoso in cui versano le aree verdi poste in via Grazia Deledda e via Ada Negri, zona Talenti, municipio III guidato dalla giunta di sinistra, anch’essa latitante. Torniamo a chiedere un intervento massiccio di rimozione dell’erba alta nei giardini, ville e parchi pubblici, al fine di tutelare queste aree che attendono l’intervento di sfalcio, decespugliamento e pulizia, per renderle fruibili alla cittadinanza. Un degrado totale per mano di Amministrazioni divenute ormai imbarazzanti sotto tutti i punti di vista.”.

Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.

Fresco Market
Fresco Market

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti