Fase 2, Regione Lazio: “Sì all’attività sportiva nei parchi da domani”

Mascherina necessaria solo se si parla o ci si intrattiene con altre persone
Redazione - 3 Maggio 2020

La Regione Lazio chiarisce nelle Faq (risposte alle domande frequenti) del sito istituzionale alcune regole relative alla pratica sportiva e più in generale allo sport.

Nello specifico si precisa che sarà possibile svolgere attività sportiva individuale nei parchi a partire dal 4 maggio. Per queste attività non è obbligatorio l’uso della mascherina. Ma si ribadisce che la mascherina deve essere usata quando si parla o ci si intrattiene con altre persone e comunque sempre nel rispetto della distanza di sicurezza di almeno un metro.

Non è consentita l’apertura degli impianti sportivi pubblici e privati per attività individuali, e allo stesso tempo non è consentita l’apertura delle piscine.

Sarà però possibile allenarsi in bicicletta individualmente già dal 4 di maggio, in ambito provinciale evitando assembramenti e mantenendo la distanza di sicurezza due metri.

Le informazioni sono disponibili su http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5512

Lo comunica in una nota la Regione Lazio.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti