Festa del libro e della lettura di Ostia

Sabato 1 e domenica 2 dicembre 2012 la nona edizione dell'appuntamento di solidarietà dedicata a bambini e ragazzi
Enzo Luciani - 26 Novembre 2012

L’1 e il 2 Dicembre 2012, presso il salone-teatro della Parrocchia di S. Monica a Ostia, si svolgerà la nona edizione della Festa del libro e della lettura di Ostia. Come sempre migliaia di libri saranno disponibili ad offerta libera per una grande raccolta fondi di solidarietà. Fondi che serviranno per il confezionamento di pacchi viveri natalizi destinati a famiglie e persone bisognose seguite dalla Caritas di S.Monica, ma soprattutto per l’avvio di un’adozione a distanza in Malawi attraverso la mediazione delle Onlus ‘Seconda Linea Missionaria’ e ‘Ostia per l’Africa’.

“Quello della Festa del libro – commenta Gianni Maritati, presidente dell’associazione culturale ‘Clemente Riva’, organizzatrice dell’evento – è un appuntamento che di edizione in edizione è sempre più ricco di idee, di volti, di proposte. Questa volta più che mai si rivolgerà ai bambini e ai ragazzi. La Festa, attraverso il tradizionale ‘Mercatino della solidarietà’, metterà a disposizione ad offerta libera tantissimi libri adatti a loro, libri capaci di emozionarli e divertirli, di accompagnarli nella crescita personale e nella scoperta della vita. Sono loro, i bambini e i ragazzi, gli ‘invitati speciali’ alla Festa, perché loro aderiscono spontaneamente ai valori della lettura e della cultura, li vivono con gioia e li ricordano, anzi spesso li insegnano agli adulti smemorati e incartapecoriti nel loro vivere quotidiano”.

Oltre al Mercatino della solidarietà, la nona edizione della Festa sarà caratterizzata da numerose iniziative ed eventi. “La Festa è partecipazione e come tale si offre come un grande contenitore culturale – spiega Maritati – Ospiterà i finalisti del Concorso nazionale ‘Un mare di poesia’, destinato proprio ai bambini e ai ragazzi, come pure quelli del Premio nazionale di letteratura per inediti ‘Massimo Di Somma’, con i rispettivi vincitori delle passate edizioni, Federico Macrì e Monia Iori. Inoltre proporrà la presentazione della Scuola di musica ‘Acqua Rossa’ di Ostia, una mostra collettiva con l’esposizione delle opere di tre importanti artisti, Mario Rosati, Pietro Olivieri e Letizia De Rosa, e un grande incontro su un tema attualissimo, con la partecipazione di firme importanti del mondo culturale, poetico e letterario”.

Ma soprattutto la Festa sarà ancora una volta un momento di gioia, di dialogo, di scoperta reciproca, di relazione fra le persone, i movimenti e le associazioni del quartiere e non solo. “Sarà un’occasione per vivere il principio della cultura come ascolto e rispetto, libertà e pluralismo, solidarietà e accoglienza. Sarà un modo degno di prepararci al Natale. Anche per questo abbiamo deciso di dedicare un ampio settore del “Mercatino della solidarietà” ai libri gratuiti. Un piccolo gesto per lanciare un grande messaggio sull’importanza della lettura e sulla gratuità dell’amore” conclude il presidente Maritati.
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti