Festa per i 40 anni di Colli Aniene

Calendario e articolazione delle iniziative dal 14 al 23 settembre 2012
di Federico Carabetta - 4 Settembre 2012

Iniziano ad emergere le iniziative per i festeggiamenti del 40° genetliaco del quartiere di Colli Aniene.

La prima iniziativa è di un raggruppamento di circa 20 associazioni attive nel territorio, dove svolgono attività socio-culturali, di servizio alle persone ed alle famiglie più fragili, ed azioni volte alla cura del territorio.

Il raggruppamento, costituitosi in Comitato Promotore Festeggiamenti considera l’occasione “ghiotta” per offrire ai collianiensi momenti ludici, di svago ed anche di riflessione e disamina della “tenuta” del Modello Colli Aniene.

Colli Aniene, sono le espressioni del Comitato, “è stato uno dei primi quartieri della cintura periferica di Roma ad essere stato progettato prima di essere realizzato; un “dettaglio” rilevante, in una città dove, non a caso, in un certo periodo storico cittadino l’edilizia abitativa ha perpetrato quello che è stato definito il nuovo Sacco di Roma. Ed è solo grazie all’impegno delle forze politiche e sindacali, e soprattutto del Movimento Cooperativo di Abitazione (AIC in prima fila) che fu varata la Legge 167 per l’edilizia economica e popolare. Il Modello Colli Aniene significava Non Solo Case, ma infrastrutture sociali, servizi, verde, viabilità, trasporti pubblici, relazioni collaborative.

La festa per i 40 anni di Colli Aniene vuole evidenziare i “Punti Forti” del Quartiere (rapporto spazi verdi/spazi costruiti; sperimentazione di edilizia abitativa destinata a fasce deboli; presenza di servizi pubblici importanti come Inps, Poste ecc.) ma vuole anche portare l’attenzione sui “Punti Deboli” senza indulgere in improbabili catastrofismi, a partire dalle sacche di degrado urbanistico e sociale esistenti non marginalmente; dalla insufficienza di spazi fisici per l’aggregazione sportiva e socio-culturale degli abitanti di tutte le età; dalla insufficiente partecipazione dei cittadini alle decisioni che li riguardano ecc.

L’enfasi sugli effettivi punti forti dovrà promuoverne il consolidamento e l’ulteriore sviluppo per consentire, contestualmente, l’individuazione delle aree di miglioramento sulle quali agire per avviare il graduale superamento dei Punti deboli.

Tutto questo, secondo gli organizzatori, potrà accadere con effetti duraturi soltanto in una prospettiva che veda i cittadini di Colli Aniene e le Istituzioni più prossime a loro (il Municipio nella fattispecie) interagire sinergicamente secondo logiche sussidiarie.

Logiche necessarie a promuovere il superamento del Modello di Amministrazione Bipolare, gerarchico organizzativamente e autoritario nei confronti dei cittadini, attraverso la sperimentazione di innovativi Modelli di Amministrazione Condivisa, i soli capaci di integrare le pratiche di democrazia rappresentativa (il voto) con le pratiche di democrazia partecipativa e deliberativa come auspicato dall’art. 118 del Titolo V presente nella Costituzione riformata nel 2001”.

Adotta Abitare A

Da queste pagine che hanno seguito fin dagli albori le vicende del bel quartiere di Colli Aniene, auspichiamo il miglior risultato agli sforzi organizzativi del Comitato Promotore dei Festeggiamenti, sia nell’immediato che nel futuro e che Colli Aniene costituisca sempre lo splendido e ideale modello originario.

Il Programma della Festa dal 14 al 23 settembre 2012

Preliminarmente all’apertura ufficiale dei festeggiamenti la mattina di venerdì 14 settembre p.v. si darà vita alla Esposizione della “Mostra fotografica naturalistica e di viaggio” e della “Mostra di pittura” da 14 al 17 settembre presso il Casale della Cervelletta.

Calendario e articolazione delle iniziative

Venerdi 14 settembre 2012

18.00 Apertura dei festeggiamenti con saluti e comunicazioni di attori chiave e testimoni privilegiati distintisi nello sviluppo di Colli Aniene
Presentazione del programma delle iniziative
19.30 “Fumo negli occhi” spettacolo sull’ecologia ed il rispetto dell’ambiente messo in scena dalla Compagnia Teatrale “Liberamente”
20.30 Esecuzione di canti popolari con testi e sonorità provenienti da paesi europei ed extraeuropei (Romania, Costa d’avorio, Bangladesh Portogallo) riproposti in un repertorio ricco di suggestioni anche di tipo antropologico, eseguiti dai cori multietnici Romolo Balzani e Coro Incanto

Sabato 15

09.00 Visita guidata naturalistica per bambini e adulti nell’Area della della Cervelletta con “incursioni” al cosiddetto “Museuccio” ed alla Biblioteca
11.30 Conferenza organizzata dal Comitato di Quartiere presso i locali della Cervelletta sul tema “Le servitù esistenti e future tra vincoli e opportunità” (autostrada, complanari, corridoio della mobilità Palmiro Togliatti, depuratore ecc.)
18.00 Saluti di benvenuto all’insediamento del nuovo parroco della parrocchia di S. Igino

Domenica 16

09.00 Esposizione di Auto d’Epoca di diversi periodi del secolo scorso presso il Giardino Tozzetti. Dopo l’esposizione saranno effettuati tours con soste nei punti più significativi del quartiere dove potranno essere realizzati servizi fotografici e/o semplici riprese
09.30 “Biciclando a Colli Aniene…” passeggiata in bicicletta seguendo il percorso naturale dei parchi presenti nel quartiere, con arrivo in via Balabanoff nella splendida cornice del Parco dell’Acea
11.30 La Polisportiva Colli Aniene organizza “Corrianiene”, corsa tra i sentieri ed i percorsi del Parco dell’Acea
18.30 Saluti di benvenuto all’insediamento del nuovo parroco di Santa Bernadette
20.30 Concerto vocale del Coro Santa Maria del Soccorso” presso il Teatro della Parrocchia

Lunedì 17

18.30 Presso il Casale della Cervelletta, organizzata dalle Associazioni “Insieme per l’Aniene” e “Crisalide” si terrà la Conferenza “Il Fiume Aniene (e dintorni): da cloaca a risorsa”

Martedì 18

Apre i battenti presso la Biblioteca Vaccheria Nardi una mostra fotografica permanente allestita con materiale fornito dai cittadini di Colli Aniene, dall’Associazione Italiana Casa, da Associazioni, Istituzioni che illustrerà dia cronicamente lo sviluppo del Quartiere
18.30 Integrare le pratiche di democrazia rappresentativa con le pratiche di democrazia partecipativa e deliberativa (Art. 118 della Costituzione. In questa prospettiva le associazioni “Crisalide” e “ Il Sussidiario” organizzano un Workshop sull’applicazione del principio di Sussidiarietà Orizzontale. Partecipa il Dip. I di Roma capitale e Labsus, Laboratorio per la sussidiarietà
21.00 Concerto di musica classica presso i locali della Scuola musicale Rubinstein

Mercoledì 19

18.30 Seminario sulla “Sostenibilità dello sviluppo e qualità della vita secondo una prospettiva ecopsicologica” presso il Centro Sacro Cuore, organizzato dalla Associazione Scientifico Culturale “SIFIPsi”.
21.00 Commedia Teatrale “Herp!” de “I Guitti di Colli Aniene” promosso dall’Associazione “Vivere a Colli Aniene” presso il Teatro della parrocchia Santa Bernadette.

Giovedì 20

18.30 Conferenza “dalla raccolta differenziata al riciclo dei rifiuti: risorse, obiettivi, risultati a confronto nella capitale e dintorni” organizzata dal Comitato di Quartiere presso il Centro Sacro Cuore
20.00 La compagnia Teatrale “Liberamente” presenta un saggio dello spettacolo “Ecology session”

Venerdì 21

18.00 Conferenza “Colli Aniene tra passato, presente e futuro” presso la biblioteca Vaccheria Nardi organizzato dalle Associazioni “il sussidiario” e “Crisalide”
20.30 Concerto di musica jazz presso la biblioteca Vaccheria Nardi organizzato dall’Associazione Rubinstein

Sabato 22

10.00 Giochi per bambini e attività Scout presso il Parco Baden Powell organizzato dall’Associazione “ I nostri figli al centro della scuola” con la collaborazione dei Gruppi Scout RM80
16.00 Spettacolo teatrale “www.scampamorte.com”, organizzato dall’associazione “Il Sussidiario” presso il teatro della Parrocchia Santa Bernadette
21.00 Balli di Gruppo e Karaoke organizzato da “Er Gazebo”

Domenica 23

Dalle ore 09.00 fino alle ore 22,00 circa presso il giardino “Aldo Tozzetti” saranno realizzati:
– Mercatino dei prodotti agricoli, biologici, artigianali tipici regionali”.
– Stand di prodotti gastronomici, artigianali, oggettistica, giocattoli, Truccabimbi, Pagliacci, Tiro al barattolo, Spettacolo dei burattini, Gara di torte.
11.00 Esibizione della Fanfara dei Carabinieri a cavallo presso il parco di Piazza Galati
18.30 Baby Dance presso il giardino “Aldo Tozzetti”
21.00 Chiusura dei festeggiamenti con la partecipazione del Gruppo musicale A.V.R.

L’organizzazione comunicherà tempestivamente agli interessati eventuali variazioni sul programma


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti