Figliomeni-Belluzzo: “Stazione di Tor Sapienza al buio e pericolosa”

Redazione - 22 Gennaio 2021

“Abbiamo sollecitato un intervento indirizzato ai vertici di Rete Ferroviaria Italiana,  dell’assessorato alla mobilità ed al presidente del V municipio, al fine di far ripristinare immediatamente l’illuminazione nella stazione di Tor Sapienza che peraltro, oltre alla presenza di sbandati, presenta moltissime altre criticità tra cui la scala mobile ferma da circa un anno e l’ascensore che è inutilizzabile. Dal materiale video e fotografico che ci è stato trasmesso si evince un diffuso degrado ed una situazione spettrale e pericolosa, specie la mattina presto e la sera, con un cittadino che avrebbe riportato delle lesioni dopo la caduta dalle scale. Come Fratelli d’Italia, dopo aver più volte denunciato tali gravissime criticità, che sono presenti anche nelle stazioni Serenissima e La Rustica Città, che versano in una condizione di forte degrado ed abbandono anche per l’assenza del servizio di pulizia, auspichiamo un intervento immediato e risolutivo volto ad evitare gravi rischi per le migliaia di persone che giornalmente utilizzano i treni”.

Lo dichiarano gli esponenti di Fratelli d’Italia Francesco Figliomeni, vice presidente dell’Assemblea Capitolina e Christian Belluzzo, consigliere in V municipio.

Pubblicità elettorale Regionali 2023
Ecce Vinum

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti