Categorie: Sanità
Municipi: ,

Figliomeni (Fd’I): grazie all’Aisla per l’azione di ascolto e sostegno ai malati di SLA

“Vogliamo ringraziare l’Aisla che, anche quest’anno, organizza e celebra la XIV Giornata Nazionale Sla con l’intento di sostenere e finanziare la ricerca scientifica oltre che sensibilizzare le Istituzioni sulla necessità, oramai non più procrastinabile, di modelli di assistenza sociale e socio-sanitaria capaci di rispondere alla complessità della malattia. Nella serata i principali monumenti italiani si illumineranno di verde, colore simbolo di Aisla e della speranza, con la sola eccezione della città di Roma che, ancora una volta, vive l’ennesima occasione persa per colpa della miopia o della superficialità dell’amministrazione Raggi che, purtroppo, anche nelle questioni importanti è stata sempre assente. Un grazie di cuore all’Aisla e ai suoi volontari che, da ben 38 anni, sono al fianco di questa fragilità partendo proprio dall’ascolto, quell’ascolto che le famiglie vorrebbero ricevere dalle Istituzioni e che invece, molto spesso, si sentono completamente ignorate. È giunto il momento di invertire la rotta e che le stesse diano quel sostegno che i 6mila malati e le loro famiglie attendono da tempo”.
Lo dichiara Francesco Figliomeni vice presidente dell’Assemblea Capitolina e responsabile nazionale politiche sociali di Fratelli d’Italia.

Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento