Figliomeni (FDI): “Raggi venga subito a riferire in Aula su Ama”

Redazione - 17 Febbraio 2021

“Da un po’ di tempo a questa parte, specie da quando è in perenne campagna elettorale, il Sindaco Raggi cerca di spararle sempre più grosse. Ed oggi ha comunicato che si è recata alla Procura di Roma e che avrebbe comunicato ‘cose interessanti’ sui bilanci di AMA. Rammentiamo al nostro caro Sindaco che si tratta di un’azienda vigilata dal Comune da lei guidato e che nel corso degli ultimi cinque anni ci sono stati sette cambi di governance dell’azienda, persone nominate dalla sua Amministrazione. A meno che tutto ciò non sia avvenuto a sua insaputa. Stiamo parlando di un’azienda strategica per la città, per la quale i romani pagano un servizio tra i più cari d’Italia e con i risultati disastrosi che tutti conosciamo.”

Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.

“Quello che più ci meraviglia però, ma fino ad un certo punto, è come mai la Raggi se ne sia accorta solo adesso, a pochi mesi dalla fine della consiliatura? Riteniamo doveroso che il Sindaco venga immediatamente in aula Giulio Cesare a riferire ai rappresentanti dei cittadini sulla situazione di Ama, soprattutto per rispetto verso la città e gli stessi lavoratori dell’azienda. Se ciò non dovesse avvenire, chiederemo un Consiglio straordinario perché questa storia non può finire in “caciara”, dopo cinque anni utilizzati dalla Raggi per nominare e revocare delle persone che dovevano essere di sua fiducia”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti