Figliomeni (FDI): “Rapporto al territorio, momento di confronto con Roma”

Redazione - 23 Dicembre 2020

“Come consuetudine anche quest’anno ho svolto il mio “Rapporto al Territorio” nella periferia romana, questa volta all’aperto e con tutte le precauzioni di legge su piazza dei Mirti a Centocelle, illustrando le principali iniziative e le proposte che come consiglieri comunali abbiamo presentato nelle commissioni consiliari e in Assemblea Capitolina. Il quadro che ne è uscito è molto preoccupante, addirittura peggio del passato visti i tanti disastri causati da questa amministrazione in settori strategici quali scuola, rifiuti, commercio, trasporti, infrastrutture e sociale, dove continua a gridare vendetta la perdita di un corposo finanziamento per rendere subito la città cardioprotetta. Un esempio lampante di come è gestita malissimo la città anche negli altri settori quali i parchi e le aree verdi, i cimiteri, lo sport, i servizi anagrafici, il contrasto alle forme di povertà, tanto per fare degli esempi concreti.”

Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.

“Ho ascoltato – prosegue Figliomeni – i suggerimenti provenienti dai rappresentanti delle associazioni, dai commercianti, dagli imprenditori e dal mondo del sociale e del volontariato anche perché un buon amministratore non dovrebbe assumere delle decisioni se prima non si confronta con le categorie che meglio conoscono i vari problemi. Come Fratelli d’Italia continueremo nel percorso tracciato dalla nostra leader Giorgia Meloni proponendoci come forza politica in grado di amministrare Roma fra pochi mesi quando i 5 Stelle resteranno soltanto un brutto ricordo per la nostra amata città. Roma merita competenza”.

Palestra e piscina 1 mese gratis a Tor Tre Teste

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti